Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


Il Libro delle Mudra

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un'opera completa con cui l'autrice svela i significati delle mudra nei vari settori della cultura indiana, dal teatro alle arti figurative fino alla cura del corpo. 

Le mani possono dire più delle parole, possono esprimere persine sfumature e sottintesi. Sono le parti più eloquenti del corpo umano, non a caso occupano un posto d'eccezione nelle manifestazioni rituali di molte religioni.

Soprattutto in India, dove le posture delle mani (le mudra) veicolano importanti significati simbolici, tanto nella pratica dello yoga quanto nella danza: basti pensare all'anjali mudra, la posizione delle mani giunte, emblema delle due metà del dio Shiva, quella maschile e quella femminile. Nel kathakali, una forma di teatro-danza, le mudra esprimono vere e proprie parole ed evocano particolari atmosfere e stati d'animo.

Anche per la scultura esse sono un mezzo espressivo privilegiato: nelle raffigurazioni degli dei o del Buddha simboleggiano attributi o avvenimenti particolari. Nello yoga diventano il mezzo per fluidificare la circolazione del prana (il soffio vitale), aprire i chakra e risvegliare la kundalini (l'energia latente).

Non solo: le mudra possono divenire anche uno strumento per curare insonnia e irritabilità, risolvere problemi alla vista e all'udito, alleviare tensioni psichiche ed emotive, acuire carisma e fiducia in se stessi.

AUTORE

Maria Angelillo, laureata in Lettere moderne con una tesi in Indologia, in Scienze antropologiche ed etnologiche, e diplomata IsIAO in lingua hindi, ha perfezionato la conoscenza della cultura indiana attraverso numerosi periodi di soggiorno e studio nel Paese stesso. Ha insegnato lingua hindi presso la facoltà di Scienze diplomatiche e internazionali a Gorizia, presso l'Università degli Studi di Macerata e presso l'IsIAO di Milano. Attualmente svolge il medesimo incarico presso la facoltà di Mediazione linguistica e culturale di Milano. Per Xenia Edizioni ha già scritto I mantra. Suoni, parole e divino, collana Tascabili, 2008

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 novembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Personalmente mi sembra scritto come una tesi di studio o piuttosto una ricerca ad ampio spettro, ne esce una ricognizione sul significato di mudra in senso lato. Non è un approfondimento sulle mudra nello yoga.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su