-25%
Il Linguaggio Segreto dei Neonati

  Clicca per ingrandire

Il Linguaggio Segreto dei Neonati

Tracy Hogg, Melinda Blau

( 33 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 11,25 invece di € 15,00 sconto 25%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

 Disponibile anche in versione Ebook

Nove mesi di trepidante attesa passati a informarsi, frequentare corsi, interrogare amici e conoscenti. Poi arriva il bambino. E inizia la straordinaria avventura di essere genitori. Un cammino... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Spesso acquistati assieme...

Il Linguaggio Segreto della Famiglia + Il Linguaggio Segreto dei Neonati

Il Linguaggio Segreto dei Neonati   Il Linguaggio Segreto della Famiglia =

Acquista insieme
€ 22,50 invece di € 30,00
Risparmio € 7,50

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

 Vedi altre combinazioni...

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nove mesi di trepidante attesa passati a informarsi, frequentare corsi, interrogare amici e conoscenti. Poi arriva il bambino. E inizia la straordinaria avventura di essere genitori. Un cammino costellato di grandi emozioni, ma anche di profonde insicurezze, durante il quale si ha spesso bisogno di conferme, suggerimenti, risposte precise.

Perché piange? Come posso calmarlo? Cosa gli piace e cosa no? Sarà sempre così difficile? Alle mille domande che una neomamma si pone ogni giorno risponde in questo libro Tracy Hogg, che, per la sua eccezionale capacità di comunicare con i neonati, viene chiamata «la donna che sussurra ai bambini».

Con il supporto di esempi concreti e storie vere, aiuta i neogenitori a indovinare i desideri del loro bimbo, a interpretarne il linguaggio, distinguendo i diversi tipi di pianto e leggendo i movimenti del corpo. E insegna a costruire un vero rapporto con il piccolo, trasformando ogni evento in un'occasione per conoscersi meglio: l'allattamento, il bagnetto, il massaggio, il sonno.

Dettagli Libro

Editore Oscar Mondadori
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 312 - 12,5x19,5cm
EAN13 9788804671596
Lo trovi in: Salute dei bambini

I nostri suggerimenti

Il Linguaggio Segreto dei Neonati + Il Linguaggio Segreto dei Bambini

Il Linguaggio Segreto dei Neonati   Il Linguaggio Segreto dei Bambini =

Acquista insieme
€ 22,50 invece di € 30,00
Risparmio € 7,50

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

Autori

Tracy HoggTracy Hogg (1960-2004) si è diplomata infermiera in Inghilterra, specializzandosi come puericultrice. Dopo una lunga esperienza nella cura delle disabilità, nel 1997 ha fondato in California Baby Technique, una struttura che offre consulenze individuali a madri e padri, tiene corsi collettivi, conferenze ed esercitazioni per babysitter.

Melinda Blau - Foto autore

Melinda Blau, giornalista e scrittrice, è specializzata nei temi della famiglia e della salute.

Recensioni Clienti

3,82 su 5,00 su un totale di 33 recensioni

  • 5 Stelle

    45.45%
    45%
  • 4 Stelle

    24.24%
    24%
  • 3 Stelle

    9.09%
    9%
  • 2 Stelle

    9.09%
    9%
  • 1 Stelle

    12.12%
    12%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Cinzia 15 marzo 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Quello che tutti i futuri genitori dovrebbero sapere sul pupetto in arrivo. Base utilissima per compredere a cosa si andrà incontro. Stupendo!

Barbara Mara 8 novembre 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro mi ha aiutato tantissimo a riflettere su quale approccio è avere con la mia piccola appena nata. È un libro da leggere e rileggere, adesso lo sto sfogliando spesso per confrontare i consigli dell'autrice, che vanta un'esperienza del campo, con la realtà . Lo consiglio vivamente a tutte le future mamme. Concreta e delicata sa guidare in ogni settore

Mattia 2 febbraio 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Ottimo libro, non parlando i neonati con i loro movimenti e gesti ti aiutano a capirli meglio e aiutarli/capirli ...ottimo....

Ilaria 1 ottobre 2016

  Acquisto verificato

Voto:

sinceramente non mi é piaciuto, lo considero un approccio mamma bambino molto rigido, e se mi posso permettere, alle volte l´ho trovato anche molto poco amorevole. peró é comunque stato importante leggere questo libro perché ho capito a fondo cosa NON voglio per il mio bimbo e la sua crescita.

Piera D'amrogio 28 agosto 2015

Voto:

Ho letto molti libri durante la mia gravidanza e questo e' il piu' utile di tutti. Descrive molti comportamenti e del neonato e aiuta la mamma (e il papa') a decifrarne il linguaggio e ad accelerare la (reciproca) conoscenza, sopratutto nei primi due - tre mesi. Inoltre, trovo corretto il metodo easy come indicazione di base, poi gli esempi ed esperienze raccontate indicano che lo stesso metodo si applica con elasticita' considerando il caso specifico.

Virginia 27 agosto 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Ho acquistato questo libro per regalarlo: è arrivato con una macchia sulla copertina e lo staff del Giardino dei Libri non ci ha pensato due volte a scusarsi e ad inviarmene uno nuovo in perfette condizioni! Grazie alla loro disponibilità e cortesia ora ho potuto regalare la copia con la copertina perfetta e mi sto gustando l'altra copia! Veramente unici nel soddisfare il cliente!

Lamiita 23 febbraio 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Mi dispiace non averlo letto durante la gravidanza... Mi sarei risparmiata tre lunghissimi mesi di ansie: il metodo Hogg è buono, ma ho apprezzato soprattutto l'insegnamento di Ascoltare il bambino ed il suo pianto per poi agire. I bimbi piangono e gesticolano veramente in maniera diversa e capirne la causa è veramente la chiave della serenità del bimbo e della madre.

Valeria 29 luglio 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Come tutti i libri sui bambini anche questo va preso come spunto e non come riferimento assoluto. Ogni bimbo è diverso dagli altri e aver la pretesa di sapere cosa fare in ogni situazione è piuttosto inverosimile. Però ripeto, come spunto in momenti critici di chiusura mentale va bene!

Amaralina Graca 2 luglio 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Ottimo!!!!!! Un manuale davvero utile per le mamme e papà di primo viaggio e no.

Giuseppe Scelfo 26 giugno 2014

Voto:

questo libro , nonostante io non sia un'accanita lettore ,mi ha letteralmente coinvolto e rapito nelle sue straordinarie sorprendenti vicende ricche di mistero ed enigmi. Mi sono sorpreso dell'entusiasmo con cui ho seguito questo testo, poiché ,solitamente un libro riesce difficilmente a trasportarmi dentro la trama e a farmi vivere delle emozioni . Emozionante , coinvolgente ,originale.

Francesca 7 maggio 2014

Voto:

Un libro che mi ha aiutato molto dopo la nascita della mia bimba. Ricco nella lettura e utile visto anche le tabelle riassuntive sui vari segnali che il neonato emette e la "traduzione" comprensibile per la mamma.

Lara 28 dicembre 2013

Voto:

adesso che le bimbe sono cresciute trovo questi manuali "inutili", però devo ammettere che quando ne avevo bisogno, questo è stato il primo libro che ho letto, riletto, e ancora riletto..ogni volta cercavo spiegazioni!!ho trovato utilissima l'impostazione della routine, che con la mia prima bimba funzionava a meraviglia…con la seconda ho avuto un po' più da fare e non mi è servito a molto sono sincera…se il bimbo è docile questo libro è l'ideale, ma se non segue gli schemi uno può anche andare in crisi! In sostanza però lo consiglio, perché aiuta a capire che non sempre il bimbo piange per fame…impostare una routine aiuta sicuramente a prevenire i pianti, anche notturni..

Carmen 4 novembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

ho trovato utile solo una piccola percentuale di ciò che scrive, perchè ritengo che sia impossibile "incasellare" i bisogni dei propri bambini e adeguarli a degli standard(soprattutto a standard di altre colture)...mentre sono utili le interpretazioni del linguaggio del neonato(ma il tutto scritto in 3 pagine)!

Clarice 10 luglio 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Spunti utili e pratici, comodissime le tabelle anche se il rischio ad una prima lettura è di una "manualizzazione del bambino" che può aumentare le insicurezze, facendo sentire poco esperti. Comunque un'ottima guida per iniziare a immaginare l'arrivo dei nostri bambini e fargli spazio anche dentro la nostra testa come persone a tutti gli effetti!

Eleonora 7 luglio 2013

  Acquisto verificato

Voto:

lettura consigliata a tutte le neo e future mamme per avvicinarsi e prepararsi all'arrivo del vostro bebe, per me è stato molto utile!

Angela 26 marzo 2013

Voto:

La lettura di questo libro mi ha aiutata molto con la mia prima figlia,scoprendo che i neonati possono piangere anche per molti altri motivi,e non solo per la fame...mi è piaciuto molto il concetto di rispetto per il neonato e l'impostare già dall'inizio una sequenza di azioni. Un pò meno d'accordo sull'idea della rigidità nel metodo,ogni bambino è unico e va un po'assecondato nelle esigenze di giorno e di notte.sicuramente un buon strumento per iniziare!

Daniela 19 marzo 2013

Voto:

uno splendido libro con consigli molto utili alle neo-mamme, veloce e scorrevole nella lettura perfetto per le mamme che sopratutto con il primo figlio dormono poco e riescono a leggere pochissimo

Antonella 25 febbraio 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Una bella lettura. L'ho letto durante la gravidanza, e l'ho consultato nuovamente alla nascita di mio figlio con il sorgere dei primi problemi. Ho trovato però difficile applicare molti dei consigli dati dall'autrice.

Vitanna 4 febbraio 2013

Voto:

Ho iniziato a leggerlo dopo la nascita della mia bambina e l'ho terminato subito. E' ideale da leggere i primi mesi di vita del bambino perchè è il periodo in cui il piccolo dorme e ti lascia più tempo a disposizione, ed anche perchè è il momento giusto per mettere in pratica ciò che consiglia. Io l'ho trovato utile e di piacevole lettura.

Emanuela 7 novembre 2012

Voto:

Si può essere d'accordo o meno con l'autrice Tracy Hogg, sul metodo da lei proposto, ma questo è un libro da leggere a prescindere. Quando si diventa genitori, soprattutto per la prima volta, molte cose non si sanno, si danno per scontate o si fa affidamento all'esperienza altrui. In realtà ogni bambino è fatto a modo suo e la Hogg, tenendo ben presente questo fatto, fornisce dei consigli preziosi e indispensabili per la gestione del neonato nelle primissime fasi della vita, dalla nascita, al ritorno a casa alle prime esperienze di socialità.

Jessica Chiara 4 novembre 2012

Voto:

il mio entusiasmo iniziale per questo libro (letto quando avevo ancora il pancione) è gradualmente scemato VIVENDO la Maternità. Per onestà intellettuale mi sento chiamata a non dare un "voto positivo" a questo testo. Non metto in dubbio le migliori intenzioni della puericultice T.Hogg, ma.....il suo approccio è decisamente troppo "rigido" e "schematizzato" per poter REALMENTE aiutare nella cosa fondamentale: CONOSCERE l'Unicità dei PROPRI FIGLI, non assolutamente catalogabili in "quattro o cinque categorie". Un buon acquisto, forse, solo per mamme con tendenze "dittatoriali"...(che verranno poi inevitabilmente demolite dal sano "casino" dei propri pargoli!)

Sabrina 29 agosto 2012

Voto:

Sabrina ho trovato il libro molto importante. Letto prima della nascita garantisce una preparazione utile e di supporto su come affrontare il momento più importante e anche più impegnativo della nascita

Graziella 22 agosto 2012

  Acquisto verificato

Voto:

un libro davvero bellissimo, che mi ha aperto ad una nuova consapevolezza verso il bambino appena arrivato. con questo manuale si impara a trattare con una persona e non più con un bambolotto! Lo suggerisco davvero a tutte le neo mamme

Marco 5 luglio 2012

Voto:

L'infermiera-scrittrice regala un testo formidabile, utile per capire i segni dei piccoli, la cui nascita rappresenta non solo l'inizio della rinomata carriera di GENITORE, quanto segna anche l'aprirsi di un mondo vasto e primitivo in cui pochi segni sono già determinanti e significativi, allo scopo di riprodurre esperienza e di crearne di nuova. Una proposta letteraria abbastanza incalzante, non solo riferita alle pre-mamme o ai nuovi genitori, quanto a qualsiasi lettore voglia abbandonarsi ad una lettura diversa e particolarmente utile.

Katia 14 febbraio 2012

Voto:

L'unico libro che io abbia mai buttato in vita mia. L'autrice non insegna assolutamente a capire i bisogni dei bambini, ma suggerisce metodiche per addestrarli come animaletti domestici in modo che la vita dei genitori non ne abbia a risentire. E' contro a qualsiasi tipo di spontaneità, di affetto naturale, propone tabelledi marcia e schemi come se il genitore fosse un generale che si prepara ad entrare in battaglia. Destabilizzante sotto tutti i punti di vista. Dà un'immagine del rapporto genitore-bambino assolutamente disumanizzata

Pier Luigi 22 agosto 2011

  Acquisto verificato

Voto:

Ho letto il libro e mi ha lascito abbastanza perplessa. L'autrice incoraggia il rispetto per il bimbo e l'ascolto dei suoi bisogni (e questo è giusto e bello) ma poi propone un metodo che in realtà va incontro più ai bisogni degli adulti che ai veri bisogni dei bambini. Io pratico l'allattamento a richiesta mentre il libro impone orari fissi e uno schema sequenziale da ripetere ogni giorno. Conosco persone che lo hanno usato e mi hanno riferito che funzione ma hanno pagato un prezzo. L'allattamento è durato nei migliori dei casi solo tre o quattro mesi. Oggi è risaputo che perché un bimbo abbia veri benefici deve essere allattato almeno fino al sesto mese compito (e anche oltre, vedi direttive dell'organizzazione mondiale della Sanità OMS)....e poi la spontaneità e il legame affettivo? L'allattamento al seno non è solo una questione di alimentazione doc. Io, come mamma e mio marito come papà abbiamo riflettuto sul percorso da fare con il nostro bambino e abbiamo deciso di accantonato il metodo.

maruska 26 dicembre 2010

Voto:

Un libro fantastico. Questa donna era un genio... oltre che una maestra ad impostare il bambino a diventare una persona sicura si se e positiva nei confronti della vita. Indiscutibilmente una nr 1 .... grazie Tracy!

miriam 17 febbraio 2010

Voto:

Libro fantastico, saggio, pratico. Consiglio di leggerlo prima della nascita del bimbo x evitare di trovarsi in situazioni pesanti quale quella che ho vissuto io: a causa dell'allattamento a richiesta ero arrivata ad allattare 20 ore al gg!!! una pazzia. Questo aveva compromesso il sonno della piccola che non dormiva MAI, nè di gg nè di nottte ed era sempre nervosa e ingestibile. Grazie all'aiuto del libro di Tracy Hogg e di una puericultrice che ha adottato lo stesso metodo, ho risolto in una settimana tutti i miei problemi e la bimba ora sta finalmente bene! Ero assolutamente favorevole all'allattamento a richiesta ma ho provato sulla mia pelle che evidentemente non è efficace per tutti. Dopo un po' di gg dalla nascita, io consiglio di cercare di dare una certa regolarità ai pasti e alle attività del piccolo.

MANUELA 11 febbraio 2010

Voto:

questo libro l'ho letto in gravidanza e poi mi ha fatto sentire inadeguata quando mi sono trovata a dover applicare i consigli! mi ha creato qualche problema, perchè appena nasce il proprio bimbo, magari il primo, ci si sente molto insicure e ci si può anche far manipolare da consigli non giusti.. pensare che mi facevo problemi i primi giorni di coccolare troppo il mio bimbo o di allattarlo a richiesta!! cose che sono ormai state riconosciute come giustissime. Comunque alcuni consigli li ritengo appropriati, come quelli di non far piangere il proprio bimbo, cercare di capire il suo linguaggio e parlargli. Da leggere quindi, ma con sufficiente spirito critico.

Lucia 23 luglio 2009

Voto:

Bel libro utile davvero solo non sono d'accordo con il metodo di allattamento, io seguo l'allattamento a richiesta, mentre l'autrice insegna a dare degli orari al bimbo. Per il resto ci sono un sacco di idee pratiche ed interessanti lo consiglio vivamente, specie per chi all'inizio non ha idea di cosa fare con il primo bambino!!!

Caterina 16 luglio 2009

Voto:

Purtroppo questo libro mi ha molto delusa e anche turbata. Leggendolo in un momento di difficoltà quando la mia bimba era molto piccola, sulle prime mi sono sentita persino inadeguata! Il libro prescriveva l'esatto contrario di quello che volevo fare con lei: non l'ascolto delle sue esigenze, ma porre prima l'adulto al centro dell'attenzione, non allattamento a richiesta, ma poppate ad orario (lo sanno tutti che così l'allattamento è compromesso). Per fortuna ascoltando il mio istinto (e non questi scellerati consigli!) ho trovato presto il nostro equilibrio. Forse potrà piacere a chi ha scelto di non allattare, forse. Io per fortuna ho avuto sufficiente spirito critico, malgrado in quel periodo fossi in difficoltà, per chiuderlo e non pensarci piu'! Quindi lo sconsiglio vivamente! Tra l'altro l'autrice è morta e questi consigli, datati, son pieni zeppi di pedagogia nera, per dirla millerianamente.

Stefania 18 luglio 2007

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro è stato la mia bibbia. Ho tre bambine molto vicine d'età ed un'altra in arrivo. Hanno orari precisi per il cibo e la nanna. Mangiano tutto. Dormono da sole nella loro cameretta e si addormentano da sole fin da quando avevano pochi mesi. Ma più di tutto, sono serene e felici. Tracy Hogg mi ha mostrato la via, ma bisogna anche avere il coraggio di seguirla.

mariagiuseppina 16 luglio 2009

Voto:

E' un libro da leggere durante la gravidanza e da rileggere dopo la nascita e aiuta le future mamme a capire come avvicinarsi al bambino sin dai primi giorni affidandosi all'istinto materno ma anche a semplici ''regole''. Queste ''regole'' evitano errori di comportamento verso il nascituro dovuti all'inesperienza che portano ad abitudini sbagliate per il neonato stesso.
Iil libro denso di esempi è anche un reale aiuto a capire come risolvere i problemi che emergono durante il primo anno di vita. Un bambino non deve annullare completamente la vita dei genitori in sua funzione ma integrarsi con la vita familiare che cambia per lui, senza distruggere la serenità della coppia e quindi della nuova famiglia stessa. Per far questo poche regole anche flessibili sono sufficienti e la scrittrice le espone chiaramente proponendo il suo metodo. Io ho trovato il libro veramente sensato e per la mia prima maternità è un aiuto prezioso.


Torna su
Caricamento in Corso...