Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Il Manuale delle Emozioni

Come sconfiggere gli stati mentali che soffocano la tua vita

 
-50%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Vivere fuori dalla paura, dalla depressione, dall'ansia e dalla malattia è possibile!

Molti credono che la malattia sopraggiunga per caso e che la salute consista soprattutto nel vivere come asceti privandosi dei piaceri della vita! La malattia, invece, spesso è la conseguenza di una violenza non espressa che si ritorce contro di noi: l'ignoranza delle nostre sottopersonalità e dei semplici principi della gestione positiva delle emozioni è quindi all'origine di tante sofferenze.

Questo libro, frutto dell'esperienza unica di una coppia di insegnanti eccezionali che hanno mostrato a migliaia di persone come vivere nella consapevolezza, nella salute e nella gioia in ogni istante, vi fornirà i mezzi per uscire dalla dipendenza e dall'infelicità.

Imparerete un validissimo metodo per la gestione positiva dei vostri pensieri e individuerete i mezzi più efficaci per gestire la vostra vita e la vostra salute con successo. Scoprirete, finalmente, come sostituire con facilità le convinzioni negative che rendono la vita infernale con immagini e pensieri creativi, dinamici, pieni di entusiasmo e di forza.

Queste forme di pensiero positivo attireranno nella vostra vita salute, successo e la realizzazione di tutto il vostro essere.

Leggendo Il Manuale delle Emozioni ognuno può uscire dalla prigione delle abitudini e trovare l'equilibrio del corpo, della mente e dell'anima che porta verso il benessere, l'entusiasmo, l'umorismo, la creatività e la felicità.

AUTORE

Il dott. Christian Tal Schaller è nato nel 1944 in Francia; ha compiuto i suoi studi scolastici e universitari in medicina a Ginevra, dove nel 1970 ottenne il diploma federale di medicina con il massimo dei voti. Nella sua formazione sono compresi anche il metodo Vittoz, lo sciamanesimo, la psicologia transpersonale e molteplici metodi terapeutici naturali.

Cominciò ad appassionarsi alla nutrizione della salute e fu allievo del prof. E. Bordeaux-Szekely, che gli fece conoscere lo straordinario messaggio degli Esseni, messaggio che costituisce una delle radici profonde sia dell'ecologia che si occupa dell'ambiente che dell'ecologia interiore che insegna il rispetto del proprio corpo, soprattutto attraverso un'alimentazione vegetariana, varia e viva. Divenne così uno degli esperti della dietetica qualitativa (l'alimentazione viva), che finirà inevitabilmente per imporsi nel 3° millennio, poiché permette la fine della fame nel mondo e la guarigione dalla maggior parte delle malattie della civilizzazione.

Invece di centrare i suoi sforzi sulla lotta anti-malattia, divenne uno specialista della guarigione, capace di mostrare a tutti come imparare a uscire dalla malattia per vivere appieno nella salute. Con la prima moglie fondò a Ginevra la Fondation Soleil, riconosciuta di utilità pubblica, che dal 1974 al 1994 fu un vero e proprio faro per le medicine naturali in tutta Europa. Lo slogan della fondazione era "La salute si impara". Nel 1990 è diventato direttore delle Editions Vivez Soleil, una delle case editrici più all'avanguardia nei paesi francofoni nel settore della salute e della spiritulità.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 28 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

e un libro che ti aiuta a a capire che la vità è un miracolo che dobbiamo apprezzare di più.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 agosto 2013

molto, molto interessante e utile, scritto bene . lo consiglio a tutti !! Giovanna

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 maggio 2013

Per il mio commento, prendo spunto da questa frase, scritta in un tema scolastico: "Cos'è un'emozione? ‎Un tepore della pelle che risplende di un brivido, colto dai tuoi occhi o dal passaggio fugace delle tue dita su di me..." Mi sembra un modo meraviglioso per descrivere l'enorme potere che rivestono per l'essere umano le emozioni, intese come reazioni fisiche e psicologiche a un evento, un pensiero, un'esperienza o di qualunque altro detonatore capace di scatenare dentro di noi un cambiamento. Nel libro in oggetto, gli Autori descrivono l'emozione da diversi punti di vista e ne ribadiscono la valenza per una vita appagante e densa di significato. Anche le emozioni negative, che apparentemente ci danneggiano e disturbano il nostro ordine interiore, servono al nostro personale processo di crescita, in quanto ci insegnano a confrontarci con problematiche irrisolte che meritano la nostra attenzione. Ed è questo il punto: se un'emozione ci colpisce, ci destabilizza, vuol dire che riveste per noi un'importanza che non va sottovalutata, ma capita e inquadrata nel giusto contesto. Spesso invece capita di attribuire significati erronei e deviati alle emozioni, che si accumulano dentro di noi appesantendoci l'esistenza. Se invece si capisce cosa sottende un'emozione e se ne cerca il giusto senso, allora si avrà a disposizione uno strumento di assoluto valore per fronteggiare la realtà quotidiana e relazionarci con il mondo esterno più ricchi e preparati. Mi piacciono gli esercizi spiegati e commentati, che spesso si rivelano come forme di gioco, un ritorno a quella spontaneità tipica dell'infanzia quando non predominavano schemi di comportamento ma tutto fluiva in base all'emozione del momento. Stiracchiarsi, fare strani versi e movimenti, gesticolare o imitare il clown, sono tutti momenti di libertà che stimolano a recuperare e valorizzare quel bambino interiore troppo spesso zittito e colpevolizzato. Nel tempo, queste regole troppo rigide e schematiche sfociano in traumi emozionali illogici e irrazionali, che però diventano lo specchio di un malessere interiore da curare. Lasciarsi andare, abbandonare le proprie difese, imitare la naturalezza e l'istintività dei bambini può rappresentare una valvola di sfogo a quelle inquietudini che ci portiamo dentro e che non riusciamo a risolvere. E' un libro che si legge con facilità, adatto a tutti, ma soprattutto a quanti hanno a cuore il proprio benessere emotivo e cercano risposte che possano mostrare una spiegazione ai mali interiori. Per chi volesse corrispondere con me, ecco la mia email: alfocentauri chiocciola tiscali punto it

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su