Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


Il Pianeta degli Dei

Le Cronache Terrestri Vol.1

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

Le Cronache degli Anunnaki + Il Pianeta degli Dei

Il Pianeta degli Dei + Le Cronache degli Anunnaki = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 26,19 invece di € 30,80
Risparmio € 4,61
Compra Le Cronache degli Anunnaki + Il Pianeta degli Dei
Disponibilità per la spedizione: Immediata

Un bestseller internazionale. Il primo, fondamentale volume delle Cronache Terrestri.

Se gli antichi Egizi ereditarono il loro sapere dai Sumeri, questi ultimi da chi avevano appreso quelle scienze? La tesi del professor Sitchin è semplice e sconvolgente. Come confermano recentissime scoperte, c'è un altro pianeta nel sistema solare.

I suoi abitanti, che i Sumeri chiamavano Anunnaki e la Bibbia Nefilim, iniziarono a visitare la Terra mezzo milione di anni or sono e il ricordo delle loro gesta è giunto sino a noi per varie strade: nei racconti mitologici, nell'Antico Testamento, nel libro di Gilgamesh.

Alla luce di questa ipotesi, suffragata da anni di studi e ricerche, tradizioni, leggende e ritrovamenti da sempre circondati da un alone di mistero divengono improvvisamente comprensibili. La storia del mondo trova una nuova, affascinante chiave di lettura.

AUTORE

Zecharia Sitchin è nato a Bacu in Russia ed ha vissuto in Palestina, dove ha studiato la Bibbia ebraica scritta in ebraico antico. Ha inoltre studiato l'archeologia del Medio Oriente, prima di trasferirsi definitivamente negli Stati Uniti. Ha dedicato tutta la sua vita allo studio delle lingue semitiche ed è un'esperto di civiltà Sumera, tanto da essere uno dei pochi studiosi in grado di poter decifrare le iscrizioni scritte nei caratteri cosiddetti "cuneiformi", che ricoprono bassorilievi e le tavolette di argilla ritrovate in tutto il Medio Oriente. Nei suoi libri traduce i testi sumerici ed evidenzia le somiglianze tra i miti religiosi Sumeri, Greci e Cristiani... La sua visione è semplice ma sconvolgente: i testi sacri dei popoli antichi non è creazione fantastica, ma confusa memoria di fatti realmente avvenuti!

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 18 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

molto ineressante dal punto di vista storico,religioso,archelogico delle civiltà trattate con una prodondità scientifica che investe spazi vuoti della preistoria.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Probabilmente il miglior libro di Sitchin. Questo libro è una pietra miliare nello studio dell'ufologia e delle civiltà antiche.imperdibile

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 marzo 2017

È stato amore al primo capitolo! una volta letto questo divorerete anche gli altri, per me il più bello tra i 7 libri delle cronache terrestri.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 agosto 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il primo volume di un opera indescrivibile. Una volta letto non potrai fare a meno di acquistare anche i successivi..

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 febbraio 2016

Zecharia Sitchin ha speso molti anni in ricerche fino a giungere a conclusioni che senza un bagaglio di ulteriori conoscenze di letterature più attuali o recenti che dir si voglia,potrebbero risultare più improbabili che il contrario,invece proprio grazie anche ad altri ricercatori operanti in vari settori,la ricerca dell'autore in questione si incastra in un quadro di ipotesi e informazioni molto più ampio ed il risultato è una rilettura completa della storia umana,per coloro quindi neofiti della ricerca di Sitchin,il libro non potrà che esser strumento importante per iniziare un percorso di riscoperta di una storia celata ed omessa,sicuramente la lettura donerà aspetti coinvolgenti ed arricchirà lacune storiche,testo consigliato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 dicembre 2015

Facile, scorrevole e interessante come tutti i suoi libri. Da questo libro si può comprendere meglio i testi biblici. Consiglio di iniziare leggendo il libro perduto del Dio Enki prima di qualsiasi altro libro di Sitchin.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 agosto 2015

Autore e libro incantevole, mi ha aiutata a capire e soprattutto a sapere..in questo libro sono racchiuse informazioni che dopo averlo letto ti fanno pensare e sognare. L'ho comprato perché mi ha attirata il titolo e invece ho scoperto un mondo all'interno!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 maggio 2015

Questo é il primo libro scritto da Sitchin nel 1972, il quale introduce le sue teorie ed é indispensabile per comprendere il filo logico delle sue successive trattazioni. L'autore, esperto di lingue arcaiche dell'area mediorientale, é un archeologo che attraverso vari sopralluoghi in aree di interesse storico e lo studio analitico di testi antichi in lingua originale, ha introdotto una nuova teoria sull origine della civilta umana . Esseri provenienti da un pianeta interno al nostro sistema solare - Nibiru, il cosiddetto decimo pianeta - avrebbero trasmesso vari saperi all'uomo ancora primitivo e dato orgine alle prime civilta conosciute, In primis le civilta mesopotamiche - Sumeri, Babilonesi ed Accadi -, poi l'Antico Egitto e in seguito l'India dei Veda. Questi esseri erano molto simili agli uomini e decisero di creare la razza umana a propria immagine e somiglianza per renderla soggiogata al proprio potere e farle eseguire I propri ordini. Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sitchin ha il potere di tenerti attaccati gli occhi alle pagine del libro fino a quando non lo finisci, lasciandoti mille domande e curiosità , l'immaginazione e la mente fanno il resto

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Migliaia di anni al buio dalla conoscenza di pochi iniziati e segreti custoditi nei testi sacri ,traduzioni falsate libri spariti ....grazie ai reperti sumerici rinvenuti e sopratutto grazie a Zecharia Sitchin oggi si sono aperte le conoscenze per tutti e non solo per gli iniziati.Peccato non aver potuto continuare negli studi ....consiglio di comprarli tutti i libri di Zecaria Sitchin cosi' come sto facendo io

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sitchin ha il pregio del collegamento. Lui è capace di mettere in relazione un dato di una tavoletta sumerica con un versetto della Bibbia o con una scoperta astrologica. Sitchin è un "link" della conoscenza umana; si potrebbe chiamarlo un veggente del passato. La maggioranza degli scienziati non riesce a vedere il burro in prima fila nel freezer e di conseguenza le spiegazioni che danno sono incomplete e superficiali. Come è possibile che la storia della nostra civiltà inizi solo 12.000 anni fa? Sitchin va contro corrente ed insensibile ai beffeggiamenti di molti presenta una visione affascinante ed universale della civiltà sulla Terra. I misteri sono la fonte del dubbio e Sitchin li affronta sviscerandoli fino a trovare la spiegazione più plausibile.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 marzo 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una teoria davvero interessante sull'origine dell'umanità, correlata da una ricerca dettagliata e ricca di riferimenti, nulla è lasciato al caso e vengono sempre citati oltre ai testi sacri delle civiltà antiche anche le scoperte archeologiche, che anzi molte volte vanno a fornire conferma e supporto alle teroie di sitchin. Risulta proprio a causa dei continui riferimenti alle fonti antiche, sopratutto nella prima parte del testo, un po macchinosa la lettura. Un testo sicuramente da avere

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 giugno 2013

Libro letto tutto d'un fiato eccezionale, assurdo, avvincente apre la visione a nuovi mondi e soprattutto mette in dubbio le origini canoniche della razza umana, spinge l'uomo a conoscere di più sulle proprie origini primordiali.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 aprile 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una teoria molto interessante, ben documentata, anche se c'è da perdersi un pò con i nomi...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 gennaio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sitchin riesce a fornire un filo conduttore coerente alla miniera di informazioni desunte dai sigilli e dai racconti sumero accadici. Molto belli i capitoli su "L'epica della creazione" e "la creazione dell'uomo". E' un libro sicuramente da leggere, insieme a quelli di Mauro Biglino.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 maggio 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Affascinanti teorie dell'autore. Ho trovato un po' noiosi i primi capitoli, ma poi non vedevo l'ora di continuare a leggere le intuizioni a cui è giunto Sitchin studiando l'antichità. Mi leggerò sicuramente qualche altro suo libro per scoprirne di più.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 luglio 2009

E Baalbek? Che ne pensate? E le piramidi? E poi sotto quanti metri di fango si troverebbero i resti? In fondo gli archeologi si sono accontentati di grattare solo la superficie terrestre senza porsi troppe domande, anche perchè tante domande significano domande ancora più complesse e che difficilmente hanno risposte. Comunque se non sbaglio già i Maya ci raccontarono che la nostra è la quinta generazione...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 dicembre 2004

Liquida troppo brevemente il fatto che dopo il diluvio non sia rimasta alcuna traccia delle strutture edificate dagli Anunnaki, eppure questi avevano costruito grossi impianti su vaste aree. Se troviamo selci di periodi antecedenti...

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su