Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Il Signore è il mio Pastore

La sofferenza e la gioia di un'anima divenuta Maestra di Vita per sua madre e per tutti noi

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le comunicazioni di una mamma con la figlia morta a 16 anni. L'autrice ha sentito il dovere di raccontare la propria esperienza di vita per dar voce ad una figlia che è diventata Maestra di Vita.

"...Mamma sai, i ricordi del passato devono servirti per crescere non per fermarti. Ama, perdona, abbi fiducia, perché tutto questo, dato agli altri, ritornerà a te. Mamma è vero, siamo legati l'uno all'altro."
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 16 agosto 2005

Ho conosciuto la tua grinta e la tua estrema sensibilità quando eri solo una ragazzina, quando con la tua impetuosità e la tua personalità rivoluzionavi tutto e riuscivi ad animare tante situazioni. Hai portato tanti, forse troppi, fardelli sulle tue giovani spalle ma hai sempre avuto dentro di te la forza di dare vitalità e motivi per andare avanti anche agli altri. Ricordo ancora la tua risata squillante e i tuoi modi di fare cosi 'trascinanti da far trasparire che il tuo essere traboccava di voglia di vivere. Ti ricorderò sempre come un concreto esempio che deve far riflettere sul senso della vita e cioè che deve essere vissuta attimo per attimo, fino in fondo, come hai fatto tu, senza mai arrenderti. Voglio spendere due parole anche nei confronti di tua madre, che conosco. Lei ha lottato con te e per te e tu sei sempre stata la luce dei suoi occhi. So che il vostro vincolo non si spezzerà mai, come so che io ti porterò sempre nel mio cuore. Tu che sei nella luce del nostro Padre Universale proteggi sempre coloro che ami e dai la forza di andare avanti a chi ti ha amato. Ciao piccola Rossella...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 luglio 2005 Acquistato sul Giardino dei Libri

Dolce piccola Rossella, tu vivi nel mio cuore per non morire mai... Voli tra i miei pensieri, e attraverso i miei occhi. Quanto tempo ancora abbiamo per poterci parlare... ridere e giocare. Nel mio cammino Dio ci ha fatto incontrare, per poterti esser amica e la possibilità di averti voluto bene... tanto tanto bene.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 maggio 2005

"Cara dolce e tenera amica mia... Rossella. Amava la vita,amava i suoi cari. Pochi giorni sono bastati a far nascere un legame tra noi... forte e speciale. Non la dimenticherò mai, perchè lei vive nel mio cuore" Da un'amica che ti ha conosciuta, ti ha voluto bene e che mai ti dimenticherà...

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su