-15%
Il Vischio e la Quercia

  Clicca per ingrandire

Il Vischio e la Quercia

Spiritualità celtica nell'Europa druidica

Riccardo Taraglio

( 12 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 26,35 invece di € 31,00 sconto 15%

 Disponibile anche in versione Ebook

Chi erano i Celti? Quali furono le loro origini? Qual è la ragione per cui ancora oggi il loro patrimonio di idee e tradizioni influenza la cultura europea, nonostante secoli di dominazione romana... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Il Vischio e la Quercia

Descrizione

Chi erano i Celti? Quali furono le loro origini? Qual è la ragione per cui ancora oggi il loro patrimonio di idee e tradizioni influenza la cultura europea, nonostante secoli di dominazione romana e di «monopolio» culturale cristiano?

Il popolo dei Celti ha fondato la propria forza su una visione sacra della Vita, su una concezione «alta» di valori quali la dignità e l'onore individuali. Il loro pensiero ha aspetti di grande modernità, se si pensa che riconoscevano lo stesso valore all'uomo e alla donna e che consideravano la libertà più importante della vita stessa.

La spiritualità celtica non è una religione nel senso corrente del termine - un sistema di norme regolate dalla presenza dei Druidi, i sacerdoti pagani dipinti dal Cristianesimo come stregoni - ma piuttosto una tradizione animista, immanentista, universale, legata a un'espressione popolare (la divinità è insita nella creazione e non al di fuori).

Il libro di Riccardo Taraglio, qui presentato in un'edizione rivista e aggiornata, è il più completo e approfondito saggio mai pubblicato in Italia sulla ricchissima tradizione culturale di un popolo che è stato protagonista in Europa lungo un arco temporale vastissimo, dal 1000 a.C. all'800 d.C.

Dettagli Libro

Editore L'Età dell'Acquario Edizioni
Anno Pubblicazione 2014
Formato Libro - Pagine: 460 - 14,5x21,5cm
EAN13 9788871365008
Lo trovi in: Tradizione Celtica
Posizione in classifica: 2.455° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Riccardo Taraglio, autore e conferenziere, si è laureato con una tesi in Antropologia Culturale sulla religione celtica. È il Direttore Artistico di “CELTICA”, festival internazionale di musica, arte e cultura celtica che si tiene annualmente in Valle d’Aosta.

Ha tenuto in tutta Italia oltre 120 conferenze sui Celti e partecipato a diversi convegni presso il Casinò di Sanremo, il Centro di Monte Verità a Locarno-Svizzera, l’Università di Udine, di Pordenone, di Verona e della “Federico II” di Napoli.

Dello stesso autore:

Recensioni Clienti

4,92 su 5,00 su un totale di 12 recensioni

  • 5 Stelle

    91.67%
    92%
  • 4 Stelle

    8.33%
    8%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Chiara 7 novembre 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro da leggere assolutamente! L'autore affronta con la dovuta serietà ogni aspetto della vita religiosa (e non) dei celti. Nella prima parte del libro ci descrive la società celtica nei particolari, senza mai risultare noioso o ripetitivo; nella seconda (che è anche la più ampia) ci fa immergere completamente in quello che era, ed è, la spiritualità celtica, piena di suggestioni e armonia con la Natura!

Helga 12 aprile 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Oltre a trattare in modo approfondito le tradizioni del popolo celtico, descrive la loro calendarizzazione del tempo, perché associavano determinate piante/animale ad ogni periodo dell'anno, perché tramandavano le loro conoscenze solo per via orale e non scritta, descrive come il druidismo sia sopravvissuto alla cristianizzazione dell'Irlanda, ma come esso sia stato diffamato e screditato nei secoli dai popoli conquistatori, come i Romani, e soprattutto descrive chi fossero i druidi e come venivano scelti e disciplinati

Caterina 14 febbraio 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Avendolo ordinato qui non ho potuto sfogliarlo in anticipo, direi che è un caposaldo della cultura celtica. Non è un librettino che sorvola sui dettagli,non si fa mancare nulla, entra bene in profondità nei concetti. Davvero un libro meritevole e autorevole sulla cultura celtica. Oltre che leggerlo via via puo' essere consultato sui vari aspetti... pratiche, aberi, animali, storia, espansione... tutto. Si capisce benissimo che Taraglio non improvvisa ma che è un libro venuto fuori da un enorme lavoro di ricerca supportato da numerossimi riferimenti bibliografici a ogni capitolo per gli studiosi che vi attingeranno.

Monica 5 agosto 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Quando mi avvicinai al mondo pagano (e stregonesco) fui subito affascinata dalla vita del popolo celtico, dalle sue credenze, dalla sua storia, dai suoi usi e costumi. Credo sia uno di quei libri che è sempre bene avere nella propria libreria, che l'interesse sia pagano o storico.

Francesca 1 gennaio 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Un testo veramente molto approfondito. L'argomento è trattato con estrema precisione e ben contestualizzato storicamente. Ricco di contenuti,ben scritto e con un filo logico tale da consentirti di capire bene pur nella complessità del tema. Indispensabile per conoscere i Celti.

Miriam 30 ottobre 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Per chi è alla ricerca dei miti celtici questo libro è fantastico. Vengono illustrate le usanze, le credenze, gli dei, gli animali, le feste e tutto ciò che riguarda il meraviglioso popolo celtico. Riferimenti storici e mitologia non mancano. Davvero interessante e ben fatto.

Selene 12 luglio 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Se avvertite una stretta al cuore quando viene nominata la società celtica, sicuramente è il primo libro che dovete comprare. Io l'ho apprezzato molto, ha tutto quel che serve sapere su questa comunità, sia in termini di storia che di credenze.

Andrea 3 giugno 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Beh che dire, solo il titolo e l'autore dovrebbero bastare per dire quanto questo testo sia prezioso e consigliato per tutti coloro che sono attratti dal celtismo

Erika 13 settembre 2013

Voto:

Libro molto ben organizzato.completo e molto dettagliato.una guida utile a chiunque cerchi risposta a tutte le sue domande in merito alla tradizione celtica.direi una spesa ben fatta.

Sara 19 agosto 2013

  Acquisto verificato

Voto:

ottimo libro, ben scritto e di contenuti interessanti, ben approfonditi ed esautivo pu trattando di un argomento molto ampio. consigliatissimo!

Cristiana 21 aprile 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Cinquecento e passa pagine di magia...Non riuscivo a smettere di leggerlo nonostante sia molto documentato e quindi impegnativo. Questo libro ha la capacità di trasportarmi in un mondo meraviglioso, dinamico, vivo e attuale. Mentre lo leggevo mi sembrava di trovarmi nei luoghi celtici, di partecipare alla scuola dei druidi e alle loro riunioni spirituali. Come se risvegliasse in me qualcosa di lontano ma conosciuto....grazie Riccardo.

Maria Rosaria 3 agosto 2012

Voto:

Da anni ho questo libro e ogni qual volta lo apra, riesco a trovare sempre qualcosa che inizialemente mi era sfuggita: c'è sempre quella sfumatura che si riesce a cogliere e ad apprezzare man mano che si approfondisce l'argomento. A mio parere, è da usare sia come un vero e proprio "prontuario sulla cultura celta" che come libro da poter leggere in maniera tradizionale. Lo scrittore, nonostante sia esperto in antropologia, riesce a fare un ampio excursus storico, spirituale e simbolico, cercando così di dare la più ampia visione sulla cultura, società e spiritualità celta. Questo libro sicuramente è un buon modo per approcciarsi alla cultura celta.


Torna su
Caricamento in Corso...