-15%
Immunità di Legge

  Clicca per ingrandire

Immunità di Legge

I vaccini obbligatori tra scienza al governo e governo della scienza

Pier Paolo Dal Monte , Stefano Mantegazza

Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il libro "I Nuovi Sovrani del Nostro Tempo Amazon Google Facebook"

È stata fatta una legge sui vaccini sbagliata e per farla si è esagerato nel confondere e nell'usare in modo promiscuo ideologia, scienza e politica. Giugno 2017: entra in vigore il “decreto... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 15 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Spesso acquistati assieme...

Immunità di Legge + I Vaccini Sono un'Illusione

Immunità di Legge   I Vaccini Sono un'Illusione =
Acquista insieme

€ 21,60 € 25,40

Risparmio € 3,80
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: Immediata

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

È stata fatta una legge sui vaccini sbagliata e per farla si è esagerato nel confondere e nell'usare in modo promiscuo ideologia, scienza e politica.

Giugno 2017: entra in vigore il “decreto vaccini” che rende obbligatorie 12 vaccinazioni – poi passate a 10 – per l’età pediatrica.  Motivo? L’allarme per il calo delle vaccinazioni e alcuni decessi causati dal morbillo.

Gli autori si chiedono:

  • Intervenire estendendo e rinforzando l’obbligatorietà è stata la scelta giusta?
  • Costringere i medici ad accettare il nuovo calendario vaccinale, anche con la minaccia della radiazione, ha giovato all’autorevolezza e all’indipendenza della professione sanitaria?
  • Queste imposizioni che cosa comportano dal punto di vista etico e politico?

Il libro analizza la situazione italiana con riferimenti a quanto sta succedendo anche in altre parti del mondo.

Chi prende per affidabili notizie e nozioni frettolose e superficiali è spesso convinto che la Medicina sia una scienza. Così non è, mancando le caratteristiche ineludibili e strettamente correlate tra loro come la ripetibilità e la prevedibilità assoluta del risultato.

La vaccinazione crea rischi per la nostra salute

I consulenti scientifici della Commissione parlamentare di inchiesta sugli effetti dell’utilizzo dell’uranio impoverito, nella relazione finale presentata alla Camera il 7 febbraio 2018, hanno riconosciuto che «la vaccinazione comporta dei rischi in termini di problemi di immunosoppressione, iperimmunizzazione, autoimmunità e di ipersensibilità».

Un professionista della sanità su tre pensa che i benefici dei vaccini non siano certi.

Da un sondaggio condotto nel 2017 dalla Società italiana multidisciplinare per la prevenzione delle infezioni nelle organizzazioni sanitarie (Simpios) rivolto a 2250 operatori sanitari, di cui il 28,5% medici, è emerso che “quasi un professionista della sanità su tre pensa che i benefici dei vaccini non siano certi, e teme la possibilità di effetti avversi gravi. Quattro su cinque non si sono sottoposti al richiamo per il tetano negli ultimi 10 anni... Inoltre, quasi la metà dei 2250 operatori sanitari intervistati ritiene basso il rischio di contrarre una malattia prevenibile con vaccino.”

“Ridurre la complessità e l’evoluzione della scienza a verità dogmatiche - denunciano gli autori – porta a divisioni e discriminazioni nella società.”

Allegati

Indice

Ringraziamenti e nota editoriale
Prefazione di Ivan Cavicchi
Premessa alla nuova edizione

Prima Parte
Dei totem e dei tabù de Il Pedante

  • 1. «I medici»
  • 2. Effetto galileo
  • 3. «I vaccini»
  • 4. «L’obbligo»
  • 5. «Le evidenze»
  • 6. «La scienza»
  • 7. «La scienza non è democratica»...
  • 8. ...Il metodo, invece, sì
  • 9. Precauzione oggettiva
  • 10. Precauzione soggettiva
  • 11. Le lezioni globali
  • 12. Drang nach oben
  • 13. La fiducia, l’india, il tirolo
  • 14. Lo stato terapeutico

Seconda Parte
Recta ratio agibilium di Pier Paolo dal Monte

  • 15. Il doppio «stato di eccezione»
  • 16. Canoscenza e arbitrio
  • 17. Metodo e deontologia vel epistemologia ed etica
    Lo statuto peculiare della medicina come scienza
  • 18. La scienza come ideologia
  • 19. Scienza, conflitti di interessi
    E «medicina amministrata»: cosa v’è di evidente nell’evidenza?
  • 20. Scienza e visione del mondo: Gli angusti confini della realtà concepibile
  • 21. La scienza come metafora
  • 22. Semantica della complessità e tassonomia del rischio
  • 23. Metodo e informazione
  • 24. La magia dei numeri: vincolo esterno e biopolitica
    Il futuro della politica: biopolitica o zootecnia?
  • 25. «Codesto solo oggi possiamo dirti»

Appendici

Dettagli Libro

Editore Macro Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 188 - 15x21cm
EAN13 9788865882139
Lo trovi in: Vaccinazioni
Posizione in classifica: 2.260° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Approfondimenti

Effetto Galileo

Sarebbe interessante chiedersi quanti siano i medici che criticano, per qualsiasi motivo e sotto qualsiasi profilo, le politiche di vaccinazione oggi in vigore nel nostro Paese. Ma se già ieri era difficile saperlo, oggi sarebbe addirittura impossibile. Perché oggi, su questo tema, non si può più essere medici senza essere «i medici».

Continua a leggere l'estratto del libro "Immunità di Legge".

Autori

Pier Paolo Dal Monte - Foto autore

Pier Paolo Dal Monte è medico chirurgo, già autore di numerose pubblicazioni scientifiche e coautore di libri di argomento chirurgico e di bioetica, oltre che editorialista del blog della famosa testata Il Fatto Quotidiano. Membro del Consiglio direttivo della Fondazione Chirurgo e Cittadino, vive in provincia di Bologna. 

Stefano Mantegazza, meglio noto con lo pseudonimo de Il Pedante, è musicista, scrittore, traduttore e autore di un blog molto seguito. Vive in provincia di Monza.

Caricamento in Corso...