Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 41 punti Gratitudine!


Imparare a Studiare: il Metodo di Studio

Quando, quanto, cosa, come e perchè studiare

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'obiettivo di questo libro è quello di fornire alcune conoscenze sul metodo di studio. Un buon metodo di studio è utile perchè può insegnare a risparmiare tempo e a evitare sforzi inutili e improduttivi.

Un metodo efficace è indispensabile, se si tende al successo negli studi e se si vogliono raggiungere le vette del sapere.

Questo libro aiuta a:

  • liberarsi degli approcci sbagliati e improduttivi verso lo studio;
  • programmare efficacemente il proprio tempo di studio, definendo quando e quanto studiare, dove e come studiare;
  • affrontare gli esami senza ansia;
  • ripassare accuratamente gli argomenti d'esame.

Il metodo di studio trasforma lo studio da un'esperienza faticosa a un'esperienza piacevole.

Oltre 100 disegni a cura dell'autore illustrano e sintetizzano con efficacia il contenuto del libro.

In questa nuova edizione, ampliata del 30%, sono state aggiunte nuove strategie, riflessioni e approfondimenti. Da molti anni questo libro è conosciuto e apprezzato da studenti e docenti, perché insegna a studiare bene per avere soddisfazione a scuola e successo nella vita.

AUTORE

Mario Polito, psicologo e pedagogista, da 25 anni è formatore dei docenti delle scuole primarie e secondarie e conduce corsi sulla didattica, la comunicazione in classe e l'apprendimento cooperativo. E' autore di alcuni libri sul metodo di studio, la memoria, la motivazione.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 12 maggio 2015

Un libro fatto con amore e passione. Mario Polito è un professore che prima di tutto è stato uno studente, e quindi vi potrà svelare il metodo di studio da applicare quotidianamente. Buon apprendimento.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 aprile 2012

Ho letto il testo nella versione uscita nel 2002 per cui non conosco gli aggiornamenti. Mi è sembrato molto interessante specialmente nella parte dedicata al ripasso. Spesso in molti testi analoghi non ci si sofferma su un dato importante: specialmente lo studente lavoratore non ha tempo per attuare un ripasso che è quasi uno studio. Fermo restando che il ripasso va fatto con certe cadenze (1 ora, un giorno, una settimana, un mese e così via) è importante la distinzione tra ripasso veloce e più accurato (da effettuare quando la memoria ha perso molti dettagli). Interessantissimo è il concetto di superapprendimento e la possibilità con i ripassi mirati e non, di recuperare e rinsaldare qualsiasi nozione appresa in passato. Ci sto provando e sinceramente anche con un solo ripasso veloce mi sono accorta di ricordare scritti letti nel 2008.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su