Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


L'Impronta di Atlantide

il passato è il nostro futuro

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,92 invece di 19,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 666
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2016

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le piramidi e la Sfinge, Stonehenge, Machu Picchu. Da secoli siti come questi rapiscono la curiosità di studiosi, avventurieri e turisti, ammaliati dai segreti che ciascuno di questi incredibili monumenti racchiude. Come è stato possibile costruirli? Chi l'ha fatto, e perché? 

Lo studioso Colin Wilson, insieme a Rand Flem-Ath, ha raccolto una messe di prove e stupefacenti documenti per offrire una risposta alternativa e convincente a tutte queste domande. La sua teoria è che una popolazione risalente a 100.000 anni fa, e quindi molto più antica degli Egizi e delle altre civiltà conosciute sinora, si sia diffusa dall'Antartide - allora non coperta di ghiacci - all'Egitto, alla Cina, al Sud America, lasciando memoria di sé nei monumenti che ancora oggi ammiriamo. Una civiltà particolarmente evoluta, che sfruttava un modo di pensare a noi sconosciuto ma certo non meno efficiente del nostro. Una civiltà che è stata spazzata via da una catastrofe climatica. Platone la identificava con Atlantide. 

In un'affascinante esplorazione delle remote profondità della storia, L'impronta di Atlantide ricostruisce la connessione tra i vari misteri dell'avventura umana e scoperchia il vaso di Pandora di mondi perduti e dilemmi millenari. Consapevole che non ci può essere vero progresso per l'umanità senza una completa comprensione del nostro passato.

AUTORE

Colin Wilson è nato a Leicester nel 1931. Abbandonata la scuola a sedici anni, ha fatto l'operaio, il contadino e lo sterratore. L'interesse per la letteratura e la filosofia gli ha fatto abbandonare la sua prima ambizione, quella di diventare fisico atomico, A tredici anni aveva già scritto un saggio in cui poneva alcune domande sullo scopo della vita. Dieci anni dopo preparava un saggio sulle risposte offerte dai maggiori pensatori dei secoli diciannovesimo e ventesimo, The Outsider, che pubblicato quando aveva ventiquattro anni gli ha dato fama immediata ed è stato tradotto in venti lingue. Autore di numerosi altri libri, tra cui Misteri e Strani poteri, entrambi apparsi tradotti nella presente collana, Colin Wilson ha tenuto conferenze in Germania, Scandinavia e America. La pubblicazione dell'Occulto ha portato alla costituzione a Londra di una "Colin Wilson Society". Attualmente Wilson vive in Cornovaglia con la moglie e tre figli.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 6 luglio 2016

Si riparte finalmente dalle mitiche origini dell'umanità e il ricordo di un'unica super civiltà mondiale riaffiora sorprendentemente dalle pagine di questo corposo libro dell'indiscusso Colin Wilson, ricercatore indipendente e controcorrente. Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su