Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


In Piena Libertà e Consapevolezza

Vivere e morire da laici

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"La vita è un valore inviolabile. Per i credenti, è un dono sacro, un dono di Dio. Ebbene, se questo dono non lo voglio più? Se diventa un peso insostenibile? I cattolici pensano di essere costretti a tenerselo anche a costo di indicibili sofferenze o di cure disumane. Ma io che non sono cattolica perché devo seguirli in questo calvario?

A volte vedo Aldo soffrire così tanto che non ce la fa più, un supplizio, io glielo dico: «Andiamo insieme in Svizzera e ce ne andiamo via tutti e due insieme». Lui non vuole, forse ha paura. A chi mi chiede se non ho paura della morte, rispondo sempre con sincerità che no, non ne ho. Come diceva Epicuro, quando la morte c'è non ci sono più io, fino ad allora vivo... Ognuno scelga per sé."

Margherita Hack

AUTORE

Margherita Hack (Firenze, 1922 - Trieste, 2013) è stata astrofisica e intellettuale di fama mondiale, membro delle piú rinomate società fisiche e astronomiche, dell'Accademia dei Lincei e dal 2002 presidente onorario dell'«Unione degli atei e degli agnostici razionalisti». Ha pubblicato lavori di ricerca, testi universitari e libri di divulgazione che l'hanno resa popolarissima.
Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo Dove nascono le stelle (2008), Libera scienza in libero stato (2010), L'Universo nel terzo millennio (2010), Tutto comincia dalle stelle (con G. Ranzini, 2011), Il mio infinito (2011), Sotto una cupola stellata. Dialogo con Marco Santarelli su scienza ed etica (2012) e Siamo fatti di stelle. Dialogo sui minimi sistemi (con M. Morelli, 2013).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su