Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 44 punti Gratitudine!


In Principio Era il Sesso

Come ci accoppiamo, ci lasciamo e viviamo l'amore oggi

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 22,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 373
  • Formato: 15,5x21
  • Anno: 2015

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Fin dai tempi di Darwin, ci è stato detto che nella nostra specie la monogamia è un istinto naturale. La scienza, tanto quanto le istituzioni culturali e religiose, ha sostenuto che l’uomo e la donna si evolvono attraverso l’istituzione della famiglia. Oggi, questa argomentazione sta collassando. Sempre meno coppie si sposano, il tasso di divorzi cresce assieme ai tradimenti, il desiderio sessuale mina le basi dei matrimoni più solidi.

Come può convivere questa realtà con il principio monogamico? In nessun modo, secondo gli autori di questo bestseller.

Ryan e Jethà mettono in discussione quello che sappiamo sul sesso, e ci offrono una spiegazione alternativa: gli uomini si sono evoluti in gruppi che condividevano cibo, cura dei bambini e, spesso, partner sessuali. Un libro rivelazione che, intrecciando antropologia, archeologia, primatologia, anatomia e psicosessualità, demolisce il concetto di monogamia. In ogni epoca gli esseri umani si sono confrontati sugli stessi problemi intimi e le stesse situazioni familiari: la condivisione, il tradimento, la gelosia.

Tra queste pagine è possibile trovare risposte intelligenti e ironiche alle domande che da sempre perseguitano l’uomo. Perché la fedeltà a lungo termine è così diffìcile per molte persone? Perché la passione sessuale crolla anche se l’amore è profondo? Perché esiste l’omosessualità nonostante la logica evolutiva? Cosa rivela il corpo umano sulle origini della sessualità moderna?

In principio era il sesso rovescia ipotesi radicate nella nostra società e nelle relazioni, offrendoci una spiegazione rivoluzionaria sul nostro modo di amare e stare insieme.

AUTORI

Christopher Ryan ha condotto moltissime ricerche basate sulla necessità di distinguere ciò che appartiene al comportamento umano “naturale” da ciò che invece proviene dall’ambito culturale, focalizzandosi in particolare su sciamanesimo ed etnobotanica. Ha collaborato con articoli e interventi pubblici con le maggiori testate e network americani: msnbc, Fox News, cnn, npr, The New York Times, Playboy, The Washington Post, Time, Newsweek, The Atlantic, Outside, Salon, Seed, Big Think e Andrew Sullivan’s Daily Dish.

Cacilda Jethà è nata in Mozambico, ha un’educazione europea e un’anima africana. In Portogallo ha acquisito le conoscenze mediche che ha applicato successivamente in Mozambico, dove per anni ha condotto ricerche sul comportamento sessuale degli abitanti del suo paese, al fine di trovare nuovi metodi di prevenzione dell’AIDS.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 8 dicembre 2015

Tutta questa pretesa rivoluzione io non la vedo. Si parla come se fossimo in epoca vittoriana, e non nell'epoca della desublimazione repressiva. Esiste una vasta letteratura scientifica sul problema della promiscuita' e della competizione spermatica nella specie umana, ma le acquisizioni teoriche non sono così univoche come gli autori vorrebbero far credere. Quanto alla crisi della famiglia e all'infedeltà le cause sono complesse. Che esista una tendenza alla promiscuita' nella specie umana, non e' una teoria rivoluzionaria. Dati alla mano, si potrebbe dimostrare che esiste anche una tendenza alla fedeltà, che si è evoluta con funzione adattativa nel corso deLila filogenesi, e che persino l'amore romantico, e l'innamoramento hanno una base filogenetica. E allora? Siamo una specie complicata, in cui la filogenesi ha preso strade non sempre coerenti. Siamo una specie che vive nella cultura, nel regno simboli, eccetera. Non ci siamo fermati all'orrida primitiva che praticava il,sesso di gruppo.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su