L'Incantesimo di Circe

  Clicca per ingrandire

L'Incantesimo di Circe

Giordano Bruno

  • Prezzo: € 9,50

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

“ … lo si faccia pure per la memoria, pure il giudizio ne trarrà grande beneficio…” Le aule di tribunali non c’entrano, anche se il giudizio, cioè la valutazione, accompagna questa... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 10 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

“ … lo si faccia pure per la memoria, pure il giudizio ne trarrà grande beneficio…”

Le aule di tribunali non c’entrano, anche se il giudizio, cioè la valutazione, accompagna questa attività mnemonica. La memoria viene strutturata in maniera da contenere implicito un giudizio sui dati di cui è formata.

È una memoria di natura particolare perché non si limita a fissare ciò che si intende richiamare in seguito alla mente, bensì è organo vivente di un corpo animato, è parte integrante di un’Arte di Pensare talmente sofisticata da fornire a chi la pratichi una forma di intelligenza superiore, che un tempo veniva chiamata intelletto. Bruno la definisce Intelligenza Artificiale perché prodotta dall’uomo, a differenza dell’intelletto naturale, privilegio che la natura concede di rado e solo a pochi fortunati.

“Certamente se ti ci applicherai otterrai la specie di arte più eccelsa per inventare le arti, dare loro ordine e ritenerle per sempre”, questo è l’augurio di Giordano Bruno al lettore e noi ci uniamo a Lui nell’augurare buon lavoro a chi sia animato dalla volontà di mettere in pratica questi insegnamenti.

Dettagli Libro

Editore DI Renzo Editore
Anno Pubblicazione 2005
Formato Libro - Pagine: 80
EAN13 9788883231193
Lo trovi in: Storia

Autore

Giordano Bruno - Foto autore Giordano Bruno (Nola, 1548 – Roma, 1600), è stato un filosofo, scrittore, e frate domenicano italiano. Tra i punti chiave della sua concezione filosofica, Bruno elaborò una nuova teologia, dove Dio è intelletto creatore e ordinatore di tutto ciò che è in natura, ma nello stesso tempo Natura stessa divinizzata, in un'inscindibile unità panteistica di pensiero e materia. Per queste convinzioni, giudicate eretiche, fu condannato al rogo dall'Inquisizione della Chiesa romana. Manuela Maddamma è esperta di storia delle dottrine esoteriche e mistiche, traduttrice di Bruno e autrice di... Continua a leggere la Biografia di Giordano Bruno

Torna su
Caricamento in Corso...