-5%
Incontri con Gurdjieff

  Clicca per ingrandire

Incontri con Gurdjieff

Trascrizione integrale degli insegnamenti trasmessi a Parigi in Rue Des Colonels-Renard 1941-1946

Georges I. Gurdjieff

( 10 Recensioni Clienti )

  • Nuova Edizione
  • Prezzo: € 17,10 invece di € 18,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 5,70 senza interessi. Scalapay

  • Disponibile entro 2 giorni lavorativi

"Beato chi ha un'anima. Beato chi non ce l'ha affatto. Ma sciagura e desolazione a chi ne ha soltanto il germe" (G. I. Gurdjieff, "I racconti di Belzebù a suo nipote") "Incontri con Gurdjieff"... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Descrizione

"Beato chi ha un'anima. Beato chi non ce l'ha affatto. Ma sciagura e desolazione a chi ne ha soltanto il germe" (G. I. Gurdjieff, "I racconti di Belzebù a suo nipote")

"Incontri con Gurdjieff" raccoglie, in un unico volume, gli insegnamenti trasmessi a Parigi da Gurdjieff dal 1941 al 1946. All'interno di questo libro troverai la trascrizione integrale dei celebri incontri tenuti in Rue des Colonels-Renard.

Nel corso di queste particolari riunioni, il maestro spirituale affrontò questioni centrali quali la falsa personalità, i condizionamenti familiari, sociali e culturali e la conoscenza dell'essenza profonda che conduce alla costruzione dell'anima.

In una Parigi devastata dalla guerra, Gurdjieff continua a insegnare nonostante i pericoli e le difficoltà del periodo. Col gruppo di lavoro che gli è stato presentato da Madame De Salzmann, il maestro armeno tiene regolari incontri nel suo appartamento, durante i quali risponde su questioni pratiche del Lavoro e dà consigli specifici, esercizi e direttive.

Dunque preparati a calarti nell'epoca di Gurdjieff, allinea il centro istintivo-motorio, emozionale e intellettuale per prendere parte agli incontri e lasciarti ispirare dalla profondità e dalla saggezza del grande filosofo e mistico armeno.

"Intanto, un piccolo consiglio di lettura, se proprio volete avventurarvi: concentratevi sulle domande che vengono poste, più che sulle sue risposte. Le seconde erano per chi era presente al tempo. Le prime sono per voi che leggete ora." (Dalla postfazione di Adele Riaccomandi)

Indice

Guida alla lettura

  • Primo incontro - Domenica 7 dicembre 1941
  • Secondo incontro - Giovedì 11 marzo 1943
  • Terzo incontro - Giovedì 18 marzo 1943
  • Quarto incontro - Giovedì 8 aprile 1943
  • Quinto incontro - Giovedì 29 aprile 1943
  • Sesto incontro - Giovedì 1 luglio 1943
  • Settimo incontro - Giovedì 22 luglio 1943
  • Ottavo incontro - Giovedì 29 luglio 1943
  • Nono incontro - Giovedì 16 settembre 1943
  • Decimo incontro - Giovedì 16 settembre 1943
  • Undicesimo incontro - Giovedì 18 settembre 1943
  • Dodicesimo incontro - Giovedì 25 settembre 1943
  • Tredicesimo incontro - Giovedì 30 settembre 1943
  • Quattordicesimo incontro - Venerdì 8 ottobre 1943
  • Quindicesimo incontro - Sabato 16 ottobre 1943
  • Sedicesimo incontro - Giovedì 12 ottobre 1943
  • Diciassettesimo incontro - Giovedì 28 ottobre 1943
  • Diciottesimo incontro - Giovedì 9 dicembre 1943
  • Diciannovesimo incontro
  • Ventesimo incontro
  • Ventunesimo Incontro - Domenica 16 Gennaio 1944
  • Ventiduesimo Incontro - Martedì 18 Gennaio 1944
  • Ventitreesimo Incontro - Venerdì 28 Gennaio 1944
  • Ventiquattresimo Incontro - Giovedì 8 Febbraio 1944
  • Venticinquesimo Incontro - Giovedì 20 Aprile 1944
  • Ventiseiesimo Incontro - Giovedì 20 Aprile 1944
  • Ventisettesimo Incontro - Giovedì 25 Maggio 1944
  • Ventottesimo Incontro - Giovedì 13 Luglio 1944
  • Ventinovesimo Incontro - Giovedì 3 Agosto 1944
  • Trentesimo Incontro - Giovedì 10 Agosto 1944
  • Trentunesimo Incontro - Giovedì 24 Agosto 1944
  • Trentaduesimo Incontro - Giovedì 10 Maggio 1945
  • Trentatreesimo Incontro - Lunedì 9 Dicembre 1946

Postfazione

Racconto di Hassin al suo grande nonno

Dettagli Libro

Editore Edizioni Tlon
Anno Pubblicazione 2022
Formato Libro - Pagine: 335 - 13,5x19cm
EAN13 9788831498593
Lo trovi in: Georges Gurdjieff
Posizione in classifica: 749° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Approfondimenti

Primo incontro - Domenica 7 dicembre 1941:

"Domanda: Nel lavoro su me stesso accade qualcosa di intollerabile. A dispetto di tutti i miei sforzi non riesco a ricordarmi di me, a raggiungere una qualità superiore. E inutile che mi imponga ore di lavoro con l’occhio all’orologio. Non ottengo alcun risultato. Perché?"

Georges I. Gurdjieff

Continua a leggere l'estratto del libro "Incontri con Gurdjieff".

 

Ventunesimo incontro - Domenica 16 gennaio 1944:

Gurdjieff: Piccolo, qual è la sua domanda?

Luc: L’esercizio che consiste nell’esigere dal corpo le sostanze necessarie per far emergere espressioni di bontà, giustizia, onestà, imparzialità e intelligenza mi ha portato a riconsiderare ognuno di questi termini, e in particolare l’onestà. Qual è la relazione dell’onestà, l’equilibrio tra quel che si prende e quel che si dà in cambio? Ero più soddisfatto quando guadagnavo meno: ora sono in imbarazzo in una situazione più facile e confortevole.

Continua a leggere l'estratto del libro "Incontri con Gurdjieff".

Autore

Georges I. Gurdjieff - Foto autore

Georges I. Gurdjieff è stato un filosofo, scrittore, mistico e "maestro di danze" armeno. Il suo insegnamento combina sufismo, scuola mistica dell'Islam, e altre tradizioni religiose ed esoteriche, in un sistema sincretico di tecniche psicofisiche e meditative che cerca di favorire il superamento degli automatismi psicologici ed esistenziali. Fondò una scuola per lo sviluppo spirituale chiamata ISTITUTO PER LO SVILUPPO ARMONICO DELL'UOMO Che, una volta a Parigi, prese il nome di INSTITUT GURDJIEFF.

Dello stesso autore:

Vedute sul Mondo Reale

€ 16,15 € 17,00

Il Nunzio del Bene Venturo

€ 9,50 € 10,00

La Vita Reale

€ 14,25 € 15,00

La Vita Reale

€ 13,30 € 14,00

Recensioni Clienti

4,70 su 5,00 su un totale di 10 recensioni

  • 5 Stelle

    70%
    70%
  • 4 Stelle

    30%
    30%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Annamaria

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro, insieme al primo volume, ha integrato la mia conoscenza di Gurdjieff. Molto consigliato per chi vuole approfondire il pensiero di Gurdjieff

Giuseppe

  Acquisto verificato

Voto:

Libro molto interessante. Ti proietta nell'atmosfera di quegli anni magici e ti permette di respirare un po' di quel clima così speciale.

Manuel

  Acquisto verificato

Voto:

bel libro di G. discorsi intimi con gli allievi, si trovano indicazioni sia generali che personali alle persone. Più per avere uno squarcio dei suoi incontri che per avere indicazioni teorico/pratiche per il percorso personale.

Manuel

  Acquisto verificato

Voto:

Molto interessante, perchè sono dialoghi diretti di G. e dice cose diverse dai libri, ma spesso sono indicazioni personaoi ai vari allievi, che senza conoscerli potrebbero non essere validi per tutti.

Marcello

  Acquisto verificato

Voto:

Prezioso resoconto degli incontri del Maestro caucasico con i suoi gruppi negli anni 40. Un Gurdjieff anziano e così diverso dagli anni della Grande Guerra, più tenero per certi versi, ma sempre "vivo" e "operante"

Ester

  Acquisto verificato

Voto:

In questo libro sono riportati i dialoghi tra Gurdjieff e i suoi allievi durante gli incontri a Parigi in rue des Colonels-Renard. I dialoghi sono costituiti per lo più dalle domande che gli allievi pongono e dalle relative risposte con annessi esercizi proposti da Gurdjieff. Molto interessante, in alcuni tratti sembra di essere lì a far parte delle conversazioni, in altri invece è più difficile seguire il filo del discorso, anche perchè ovviamente non è stato possibile riportare le intere conversazioni. Per chi si avvicina per la prima volta a Gurdjieff potrebbe risultare difficile questo libro

Andrea

  Acquisto verificato

Voto:

Molto interessante, è uno dei pochi libri in circolazione che non riportano gli insegnamenti del maestro - alla maniera di Ouspensky oppure De Salzmann - bensì proprio le conferenze che Gurdjefft teneva agli allievi. Interessante come documento storico, anche se a volte quello che Gurdjieff dice non è di immediata comprensione

Stefania

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro vi incanterà, ricco di testimonianze inedite circoscrive quegli anni magici facendovi vivere al di fuori del tempo, catapultati in situazioni veramente fantastiche...il tutto sotto l'ombra severissima del maestro, inconoscibile e irraggiungibile. Un modo accattivante per conoscerlo o per approfondire e chiarire se possibile l'operato di Gurdjieff, inarrivabile uomo. Anche se ho letto tutto su di lui, non finisco mai di scoprire nuovi aspetti del suo comportamento.... Lettura affascinante.

Isabella

  Acquisto verificato

Voto:

libro molto interessante. a volte può sembrare complesso collegare i concetti e l'approccio di Gurdjieff, soltanto perché sono messi in forma dialogica e di lezioni con i suoi allievi. è illuminante il suo modo di esporre le sue teorie e di applicarle alla vita, alla crescita personale e alla ricerca spirituale. questo è il primo libro che leggo di questo autore e sono rimasta piacevolmente colpita dal suo pensiero.

Giuseppe

  Acquisto verificato

Voto:

E' bello leggere le parole di questo libro! Ti sembra di essere lì, a casa di Gurdjieff, a godere dell'insegnamento liberatorio di uno dei maestri più grandi di tutti i tempi.

Caricamento in Corso...