Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Incontri Dopo la Morte

Apparizioni, contatti e manifestazioni tra gli spiriti dei defunti e i viventi

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Tra il 1974 e il 1975 il dottor Erlendur Haraldsson svolse un'inchiesta sulla possibilità di stabilire un qualsiasi contatto tra i defunti e i viventi. Alla domanda "Avete mai sentito la presenza di una persona deceduta?", su 901 intervistati, il 31 per cento rispose in modo positivo.

A seguito di questa scoperta, negli anni successivi, l'autore si è dedicato alla ricerca sui contatti tra i due mondi, conducendo colloqui approfonditi con più di 450 soggetti che avevano percepito la presenza di un defunto in stato di veglia.

Questo libro presenta le storie più incredibili raccolte nelle numerose interviste e documenta, tramite tabelle e dati statistici puntuali, il numero di "incontri" avvenuti tra individui viventi e spiriti.

AUTORE

Erlendur Haraldsson ha studiato filosofia dal 1955 al 1958 e, negli anni successivi, psicologia, ottenendo la laurea presso l'università di Monaco di Baviera nel 1969. Nel 1972 ha conseguito il dottorato in psicologia all'università di Friburgo. Attualmente è ordinario di psicologia presso l'università dell'Islanda. Ha pubblicato numerosi articoli di natura scientifica ed è autore di quattro libri.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 20 ottobre 2015

io dico che la morte è un passaggio d'affrontare ,la comprensione nel significato di una semplice parola di quattro lettere che recita- lunga la via dell'infinita distanza con il significato di questa parola corta diventerà la via - ed è quello che mi è successo d'affrontare

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 aprile 2013

chiariamo una questione..nessuno può entrare in contatto con i defunti perchè le persone che dovrebbero essere i nostri cari o quant'altro non sono altro che i demoni che si aprono un varco e ci mentono spudoratamente falsificando la loro identità e dicendo cose sconnesse..no,i morti non si scomodano per noi

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su