-5%
India, la Civiltà Perduta

  Clicca per ingrandire

India, la Civiltà Perduta

Un viaggio in Oriente tra India, Pakistan, Sri Lanka e Maldive alla scoperta di una storia dimenticata.

Enrico Baccarini

( 5 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 14,16 invece di € 14,90 sconto 5%

    o 3 rate da € 4,72 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: martedì 15 giugno

La storia indiana è carica di fascino e leggende millenarie, tradizioni e storie che affondano all'alba stessa della civiltà umana. Tra tutte merita particolare attenzione il mito del Pralaya, un... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La storia indiana è carica di fascino e leggende millenarie, tradizioni e storie che affondano all'alba stessa della civiltà umana.

Tra tutte merita particolare attenzione il mito del Pralaya, un antichissimo cataclisma cui sarebbe seguito un diluvio che avrebbe distrutto interamente una civiltà precedente alla nostra.

Sulle tracce di questi miti, l’autore mostra come non solo i loro testi più sacri raccontino la medesima storia ma ancor più come numerose scoperte archeologiche e scientifiche compiute negli ultimi due decenni abbiano dato valore e sussistenza a questa realtà.

I superstiti del diluvio indiano sopravvissero, almeno in India, lasciandoci chiare tracce del loro antico retaggio e immettendo parte del loro sapere in quei testi che sarebbero diventati i libri più sacri dell’induismo.

Attraverso numerosi viaggi, ricerche sul campo e contatti diretti con diversi studiosi universitari, l’autore ha instaurato un confronto costruttivo nel tentativo di comprendere la più remota storia di questo Paese.

Con questo libro scopri:

  • il diluvio indiano ha lasciato tracce archeologiche del suo passato;
  • i suoi superstiti hanno preservato conoscenze e tecnologie avanzate;
  • in tutta l’Asia l’eco di questi eventi ha lasciato tracce evidenti.

...e molto altro ancora.

Siamo i superstiti di una civiltà precedente e le tradizioni di tutto il pianeta raccontano la verità sulle nostre origini?

Indice

Introduzione

1. La Genesi

  • La nascita dell’agricoltura Il pane prima dell’agricoltura?
  • Un meteorite 13.000 anni fa?
  • La stele dell’Avvoltoio a Gobekli Tepe
  • Prove di un’antica civiltà?
  • Il sanscrito, i misteri della “perfezione”
  • La leggenda del fiume Saraswati
  • Mehrgarh
  • La civiltà dell’Indo
  • I Kalash del Pakistan
  • La genetica conferma
  • La prova genetica della migrazione dall’India all’Europa
  • Le origini dei brahmani e degli indoeuropi
  • Itihasa, ciò accadde realmente
  • Tradizione Orale
  • La Conoscenza

2. Il Pralaya, il grande Diluvio

  • Il mito della creazione
  • Adama e Havyavati
  • Manu e il mito del Diluvio
  • I Sette Saggi
  • Brighu
  • Agasthya
  • Atala, l’isola sprofondata a Occidente

3. L’archeologia e le città sommerse

  • Dwarka
  • Cambay
  • Mahabalipuram
  • Poompuhar
  • Arunachala
  • Il Ponte di Adamo
  • Dhanushkodi, la città sprofondata
  • La conferma archeologica
  • Lo Yoga ha più di 5000 anni
  • La scrittura Harappa e l’Isola di Pasqua
  • Indiani in Australia nel 2217 a.C.?

4. Kumari Kandam e le Maldive

  • Un continente scomparso?
  • Kumari Kandam
  • Le Maldive
  • Thor Heyerdahl

L’Autore

Dettagli Libro

Editore Uno Editori
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 191 - 14x20cm
EAN13 9788833800899
Lo trovi in: Ricerche archeologiche

Approfondimenti

Il mito della creazione

Nel nostro viaggio all’interno della tradizione indiana risulta fondamentale approfondire il mito della creazione al fine di poter proseguire la nostra trattazione e analizzare anche il loro mito del diluvio. I miti cosmogonici induisti sono numerosi e li ritroviamo già nei Veda ma troveranno ulteriore sviluppo con le Bràhmana e le Upanishad così come nelle epiche del Mahdbhdrata e del Ràmàyana e nei Purdna.

Continua a leggere l'estratto del libro "India, la Civiltà Perduta".

Autore

Enrico Baccarini - Foto autore Enrico Baccarini è un giornalista, pubblicista e scrittore, ha compiuto studi di indirizzo psicologico e antropologico. è stato membro fondatore del Comitato Interdisciplinare per le Ricerce Protostoriche e Tradizionali (CIRPET) e co-fondatore della rivista associata Archeomisteri, I Quaderni di Atlantide. Dal 1989 al 2009 è stato membro del Centro Ufologico Nazionale (CUN) con incarichi direttivi. Enrico Baccarini è nato a Firenze. Ha collaborato con Notiziaio UFO per l’Editoriale Olimpia di Firenze, con Ufo Notiziario per la Acacia Edizioni, Archeomisteri, Gli speciali dei misteri,... Continua a leggere la Biografia di Enrico Baccarini

Dello stesso autore:

La Caduta degli Dei

€ 20,43 € 21,50

Le Foglie del Destino

€ 11,40 € 12,00

I Vimana e le Guerre degli Dei

€ 19,00 € 20,00

I Templari in Toscana

€ 13,30 € 14,00

La Famiglia di Cristo

€ 14,25 € 15,00

Recensioni Clienti

4,40 su 5,00 su un totale di 5 recensioni

  • 5 Stelle

    60%
    60%
  • 4 Stelle

    20%
    20%
  • 3 Stelle

    20%
    20%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Paolo

  Acquisto verificato

Voto:

Bellissimo. Ricchissimo di informazioni, anche sconcertanti ma riportate con una documentazione impeccabile. Bravo Baccarini, è stato una scoperta, e per me la porta d'accesso alla storia del nostro mondo, a partire dalla cultura indiana, la sua profondità e la sua spiritualità.

Corrado

  Acquisto verificato

Voto:

Libro particolare, per capire la nascita dei primi insediamenti, alla luce delle ultime ricerche archeologiche su siti molto antichi, dalle varie civiltà dell'indo ai miti indù. Analisi delle antiche leggende e miti tramandati oralmente.

Matteo

  Acquisto verificato

Voto:

Se negli ultimi anni il biblico diluvio universale è uscito dal mito, per entrare, anche se in maniera dibattuta, nella storia, è anche vero che poca attenzione è stata data ai racconti ed alle tradizioni indiane che ne parlano. In questo libro l'autore compie un interessante viaggio nella cultura, nelle tradizioni e nei miti dell'antica India per portare alla luce tracce di civiltà precedenti e della possibilità che un cataclisma come il diluvio sia davvero avvenuto. Prova ne sono le moltitudini di rovine sommerse, a decine di metri di profondità, lungo quelle che erano le coste dei continenti prima dello scioglimento dei ghiacci - e delle conseguenti alluvioni devastanti che ne seguirono - al termine dell'ultima era glaciale. Insomma, un libro interessante, ben scritto e ben documentato, per chiunque voglia andare oltre le lezioni di storia apprese a scuola e provare a gettare uno sguardo sul nostro passato...

Barbara

  Acquisto verificato

Voto:

L'autore affronta un tema davvero molto interessante, mostrando al lettore un lato nascosto della piana di Giza, un lato che non era stato preso in considerazione dall'egittologia classica....

Marco

  Acquisto verificato

Voto:

Conosco già il percorso di Enrico Baccarini, comunque reputo questo libro, anche per chi dovesse iniziare da qui la propria lettura e/o ricerca, un altro tassello indispensabile per comporre l'intricato puzzle della storia antica dell'India, affascinante sia per le sue caratteristiche culturali che per quanto concerne la ricerca delle città sommerse al tempo dell'ultima glaciazione. L'autore anche qui dà un esempio di quali possono essere le varie ipotesi sui popoli delle antiche civiltà, parlandoci attraverso il suo consueto linguaggio sereno ed esauriente.

Caricamento in Corso...