Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


Infinito Presente

Una storia vera di amore, Alzheimer e felicità

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 251
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2017

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Struggente ed emozionante, ma capace anche di far sorridere, la storia vera di un'anziana madre che si sta ammalando di Alzheimer e che, prima della fine, cerca di trasmettere ai propri cari «il segreto della vita».

Intorno a lei, una famiglia napoletana un po' strampalata ma che non si arrende mai, continuamente di fronte a un dilemma atroce: liberarsi di lei affidandola a un ricovero o continuare ad assisterla senza l'aiuto di nessuno? Un racconto che ruota intorno ai ricordi e alla memoria, al loro disperdersi e riemergere continuo e imprevedibile, trasportando tutti in una sorta di infinito presente.

Un libro sull'amore, sui suoi limiti e sulla sua capacità di rimodellarsi al di là di ogni immaginazione, un viaggio nei legami affettivi più forti, nelle nostre paure e nei nostri bisogni più ancestrali, alla ricerca della felicità anche nelle situazioni apparentemente più avverse.

Un libro dedicato a tutti coloro che vivono quotidianamente questa sempre più diffusa realtà, e ne sono forgiati fin nel profondo, e a tutti coloro che credono che l'amore sia l'unica cosa capace di dare un senso alla vita.

AUTORE

Flavio Pagano (Napoli, 1962) è scrittore, giornalista ed ex editore. È autore, fra l’altro, di Ragazzi ubriachi (Manifestolibri, Premio speciale Elsa Morante), I tre giorni della Famiglia Cardillo (Piemme), acquisito per il cinema dalla Red Film, Senza paura (Giunti, Premio Selezione Bancarella Sport), e del fortunatissimo romanzo autobiografico Perdutamente (Giunti, Premio Un libro per il cinema). Scrive per La27maOra, è editorialista del Corriere del Mezzogiorno e di Donna Moderna, dove cura anche una rubrica sulle storie deH’Alzheimer, premiata dall’Unione Stampa Nazionale Medico Scientifica Italiana. Ha giocato a rugby, suona il pianoforte e il violoncello. È autodidatta in tutto, o quasi.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su