-15%
Inquisizione

  Clicca per ingrandire

Inquisizione

Un crimine contro l'Umanità

Fabio Fornaciari

( 4 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 11,82 invece di € 13,90 sconto 15%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

"Inquisizione" è un libro di Fabio Fornaciari in cui l'autore si pone lo scopo dichiarato di "rimuovere dalla corteccia cerebrale dei più sprovveduti il concetto di Chiesa bonaria e pacifista che... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 12 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"Inquisizione" è un libro di Fabio Fornaciari in cui l'autore si pone lo scopo dichiarato di "rimuovere dalla corteccia cerebrale dei più sprovveduti il concetto di Chiesa bonaria e pacifista che oggi è tanto di moda".

Questo libro è particolarmente incentrato sulla cosiddetta "caccia alle streghe", senza dubbio uno dei capitoli più raccapriccianti del grande mosaico degli orrori realizzato dall'Inquisizione nel suo mezzo millennio di attività. 

Questo libro, precisa Fornaciari, non vuole essere un resoconto storico, né tantomeno un testo per una consultazione scientifica pieno di cronologie, di date ed eventi, di elenchi delle bolle papali, di editti.

Questo libro vuole piuttosto essere una fotografia della mentalità in cui caddero, all’incirca tra il XIII e la fine del XVIII secolo, le popolazioni colpevoli solo di essere state succube dei dettami della religione cristiana.

Tra queste pagine troverai delle storie, le storie terribili di donne che sono state sacrificate all'altare dell'ignoranza e dell'odio. E queste donne, con il loro tremendo destino, sono le vere protagoniste del libro.

L’intento dell'autore è quello di farti capire come il concetto di religione è un concetto di sottomissione che gestisce gli uomini attraverso i meccanismi che sfruttano la paura della morte e dell’ignoto.

Sotto la religione cristiana, prosegue Fornaciari, non c’è stato mai spazio per le “diversità”, poiché chi faceva scelte differenti rispetto alla civiltà religiosa del Dio cristiano veniva automaticamente perseguitato e ucciso.

Quello che è successo nei secoli scorsi, con la psicosi collettiva della “caccia alle streghe” durata circa 500 anni, si è ripetuto nella storia successiva con altri criminalizzati. Dilagano anche in questi anni paure collettive che inducono nella maggior parte delle persone atteggiamenti difensivi e a comportamenti reattivi.

In "Inquisizione - Un crimine contro l'Umanità" Fabio Fornaciari spiega:

  • Il vero motivo della “Santa” Inquisizione
  • Come nacque il “Femminicidio”
  • Perché la Chiesa si accanì contro le cosiddette streghe

e molto altro ancora...

"La Chiesa si è reputata sempre proprietaria della "verità della verità" che è la base di ogni fondamentalismo e con il fondamentalismo si arriva a uccidere nel nome della verità" L'autore, Fabio Fornaciari

Indice

Prefazione

Premessa

  1. La paura e i “diversi”
  2. Così nacque il “femminicidio”
  3. Giustizia divina a tutti i costi
  4. Perché le streghe?
  5. Chi era la strega?
  6. L’ossessione demoniaca
  7. Altri due piccoli esempi di scritti sacri
    Papa Innocenzo VIII
    Bernardo Rategno
  8. Cronache di ordinaria follia.
    Come creare una strega
    Caterina Medici
  9. Duecento anni prima
  10. Considerazioni sulle torture
  11. Monache e conventi
  12. Il Sabba e il Diavolo
  13. Quanti roghi?

Conclusione

Dettagli Libro

Editore Uno Editori
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 113 - 14x20cm
EAN13 9788899912932
Lo trovi in: Storia
Posizione in classifica: 3.999° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Fabio Fomaciari è un ricercatore appassionato di archeologia e pittura rinascimentale a cui ci associa il mondo dell’esoterismo e dell’occultismo. I suoi studi spaziano dall’astrologia, all’alchimia, all’antropologia delle religioni perché ritiene che ci sia un trait d’union che lega il sapere antico in un’unica dimensione che li racchiude tutti. Fla scritto “Chi ha ucciso Azzurrina?”, dove rivede questa storia in un’ottica diversa da quella finora conosciuta, il “Fantasma del Giglio”, romanzo e saggio nello stesso momento sull’Aldilà, “Italia Astrale” che... Continua a leggere la Biografia di Fabio Fornaciari
Recensioni Clienti

4,75 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    75%
    75%
  • 4 Stelle

    25%
    25%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Annalisa Annasped 26 luglio 2019

  Acquisto verificato

Voto:

Ragazzi, cosa dire di questo libro; l'ho letto a fatica, non per come è scritto, anzi, è scorrevolissimo, più per quello che racconta! Tenuto conto delle fonti storiche da cui sono tratte le vicissitudini delle "streghe" e di tutti i "diversi" dell'epoca e delle quali poco si sa, purtroppo, ancora oggi, aiuta a prendere coscienza dei fatti accaduti; consigliato a chi non vuole tenere più la testa sotto la sabbia riguardo a certi argomenti.

Eleonora Zambelli 14 giugno 2019

Voto:

Un vero capolavoro, arrivato questa mattina (come al solito super puntuale) e letto tutto d'un fiato. Scorrevole e comprensibile, spiega ciò che è effettivamente la realtà della storia umana. Sono rimasta veramente soddisfatta dell'acquisto. Consigliatissimo!

Adriana 28 maggio 2019

  Acquisto verificato

Voto:

“Onesto è l’uomo che sa adeguare le proprie idee alla realtà, disonesto è l’uomo che cerca di adattare la realtà alle proprie idee”. Un tassello in più per un quadro dell'orrore

Roberto 15 novembre 2018

  Acquisto verificato

Voto:

libro chiaro e obbiettivo su una pagina buia della storia dell'umanità. Molto scorrevole come scritto ti prende e tendi a leggerlo tutto di un fiato

Caricamento in Corso...