L'intelligenza agonistica

  Clicca per ingrandire

L'intelligenza agonistica

Affrontare le sfide nella vita, nel lavoro, nello sport

Giuseppe Vercelli

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 16,00

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

 Disponibile anche in versione Ebook

"In principio era la competizione". Ogni momento della nostra vita obbedisce a questa semplice legge, di cui lo sport è solo una possibile declinazione. Atleti, manager, attori, psicologi,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 16 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"In principio era la competizione". Ogni momento della nostra vita obbedisce a questa semplice legge, di cui lo sport è solo una possibile declinazione. Atleti, manager, attori, psicologi, organizzazioni, squadre, in modi diversi affrontano tutti le medesime sfide, e ricorrono quindi a un'unica risorsa: "l'Intelligenza Agonistica", ossia l'insieme delle competenze con cui ognuno di noi affronta, progetta, supera le proprie sfide con l'ambiente, con gli altri e soprattutto con se stesso.

Giuseppe Vercelli, psicologo dello sport che ha lavorato, fra gli altri, con campioni di calibro internazionale, propone qui il modello SFERA, uno strumento indispensabile per interpretare il caos e riportarvi l'ordine, per trasformare la "prestazione" in un'esperienza piacevole e i cui autentici traguardi sono la crescita e la ricerca continue. Quando l'Intelligenza Agonistica entra in azione, ritroviamo l'unità di mente, corpo e ambiente: con le parole di Roger Bannister, indimenticato campione della corsa, "una cospirazione inconscia di anima e corpo che rende possibile un'esplosione di energia".

Dettagli Libro

Editore Ponte alle Grazie
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 203 - 14x20,5cm
EAN13 9788868336363
Lo trovi in: Crescita personale

Autore

Giuseppe Vercelli - Foto autore

Giuseppe Vercelli, psicologo e psicoterapeuta, insegna Psicologia presso la Scuola universitaria interfacoltà in scienze motorie dell’Università di Torino, dove dirige l’Unità operativa in psicologia dello sport. Appassionato studioso dell’ipnosi costruttivista, profondo conoscitore dell’opera junghiana e della psicologia transpersonale, si occupa da molti anni di psicologia della prestazione umana applicata al potenziamento del sé e al cambiamento in ambito terapeutico, organizzativo, sportivo, manageriale e personale.

Recensioni Clienti

4,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    0%
    0%
  • 4 Stelle

    100%
    100%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Jimmi 9 dicembre 2015

Voto:

Il dottor Vercelli presenta il costrutto dell'intelligenza agonistica nata sul campo come derivato del modello s.f.e.r.a. di coaching. Un atleta si dice dotato di intelligenza agonistica riesce a distinguere quali sono le condizioni primarie che determinano quando svolge una buona prestazione sportiva, insomma una fuori dal comune, da una ordinaria. Attraverso l'analisi dei vari casi di allenamento, l'autore è giunto alla conclusione, che c'è quando presenza un buon equilibrio delle sequenti 5 componenti, allora si crea la magia di una prestazione sportiva eccellente, i 5 tratti sono: sincronia, forza, energia, ritmo e attivazione. La sincronia è la capacità di mettere tutta la nostra attenzione cosciente e la presenza nella prestazione. La forza è la capacità di conoscere i propri punti di forza e fidarsi di essi. Energia è la capacità di saper dosare le proprie forze nel tempo, durante la prestazione. Il ritmo è il modo in cui la giusta quantità di energia viene dosata, al fine di compiere l'azione. L'attivazione è la benzina, la motivazione e la capacità di attivarci perché amiamo quel settore in cui ci alleniamo. A un'ognuno d questi parametri si da un voto numero, in questo modo l'atleta capisce dove è carente e può lavorare per migliorarsi. Un ottimo modello di allenamento, utilissimo per coach e psicologi dello sport.


Torna su
Caricamento in Corso...