-15%
Io Continuo in Te

  Clicca per ingrandire

Io Continuo in Te

Maurizio Miglia

( 6 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 16,58 invece di € 19,50 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

  • Foto in bianco e nero
 Disponibile anche in versione Ebook

Il racconto di una storia vera, di una trasformazione di un amore da terreno a etereo. Sonia, compagna di vita di Maurizio, dopo 11 anni di intensa e talvolta sofferta malattia, abbandona la vita... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 17 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Approfondimenti video

Caricamento video...

Descrizione

Il racconto di una storia vera, di una trasformazione di un amore da terreno a etereo.

Sonia, compagna di vita di Maurizio, dopo 11 anni di intensa e talvolta sofferta malattia, abbandona la vita terrena e seppure il compagno, scettico di natura, non ricerchi ulteriori contatti a livello incorporeo, il fato li unisce nuovamente attraverso precise indicazioni che l’uomo riceve da una sensitiva, che lo portano ad arrendersi all’evidenza: Sonia, seppure in una diversa dimensione, è rimasta con lui, proprio come aveva promesso.

Forte delle nuove certezze acquisite, la vita prosegue serenamente per Maurizio che, così come indicato da Sonia, “casualmente” ritrova l’amore nella persona di Antonella, donna che sposa e, onorando le promesse fatte, crea un’Associazione che ha quale fine ultimo quello di occuparsi dei bambini in difficoltà. Così una storia nata in Friuli Venezia Giulia si trasforma in un legame indissolubile, non intaccabile nemmeno dal tempo.

Il libro nasce dalla consapevolezza che condividere nascoste paure, che in certi frangenti diventano entità comuni, può farci guardare con maggiore serenità al nostro presente e al nostro futuro. Il messaggio è duplice: l’amore, quello vero, sa superare ogni ostacolo anche quelli che possono sembrare insormontabili e il tempo non ha la capacità di interrompere nulla. Nulla s’interrompe, la linea che unisce due persone non si spezza mai.

Indice

Prefazione di Paola Giovetti

  1. All’improvviso, la vita
  2. La vita va sempre ascoltata
  3. Sua moglie è (chirurgicamente) guarita
  4. La prima visita in un reparto oncologico
  5. La vita è nostra
  6. E se la prima volta ti pizzica, la seconda morde
  7. Verso nuovi orizzonti
  8. L’approccio alla medicina nucleare
  9. Dobbiamo cronicizzare la malattia
  10. Nuovamente in guerra
  11. La psico-oncologia
  12. Alla ricerca dell'Escozul
  13. Il primo stent
  14. Sonia, paziente autogestita
  15. Quando il corpo si ribella
  16. Sulle tracce del Tdm1
  17. PEG
  18. Il sospirato approdo al protocollo con uso del Tdm1
  19. L’ultimo ricovero
  20. L’ultima promessa
  21. Una nuova indesiderata vita
  22. Il funerale
  23. L’inconscia volontà di non guardare in faccia la realtà
  24. L’incontro con la suora
  25. La fotografia
  26. Il primo compleanno in solitudine
  27. La dolcezza di una persona speciale: Antonella
  28. Il tempo è la migliore medicina per i mali dell'anima?
  29. 3 aprile 2014, Fabrizio e la sua mamma
  30. Il mio presente, il mio futuro

Ringraziamenti

Dettagli Libro

Editore Mediterranee Edizioni
Anno Pubblicazione 2016
Formato Libro - Pagine: 319 - 13,5x21,5cm
EAN13 9788827227268
Lo trovi in: Racconti per l'anima

Approfondimenti

La storia di due persone comuni:

"Questo libro narra la storia di due persone comuni, Sonia e Maurizio, responsabile di un supermercato lei, agente di assicurazioni lui, l’area geografica è quella del Friuli Venezia Giulia.

Maurizio, autore del libro, inizia il racconto quando assieme alla sua nuova compagna Sonia, si trova sull’isola di Cipro per sbloccare e fare liquidare dei conti correnti accesi a nome di un amico da poco deceduto."

Maurizio Miglia

Continua a leggere l'estratto del libro "Io Continuo in Te".

Autore

Maurizio Miglia è nato nel 1967 a Gorizia, città dove vive. Diplomato in ragioneria ha conseguito la laurea in Economia bancaria e assicurativa presso l’Università degli Studi di Macerata. È Agente Generale in Gorizia di una primaria Compagnia di Assicurazione. Nel 2012 ha fondato l’Associazione di Promozione Sociale “Il Sogno di Sonia” per supportare le difficoltà economiche e sociali dei bambini disagiati.

Dello stesso autore:

Recensioni Clienti

4,00 su 5,00 su un totale di 6 recensioni

  • 5 Stelle

    80%
    80%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    20%
    20%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Monica 25 agosto 2018

  Acquisto verificato

Voto:

La morte non è separazione, possiamo imparare molto da ciò e trasformare il dolore in un'occasione di crescita personale e collettiva

Suor Rina 7 gennaio 2018

Voto:

E' una storia interessante, commovente, ricca di valori: fedeltà, coraggio di vivere, amore in vita e oltre la morte. Scritta in uno stile letterario medio alto. Da leggere soprattutto perchè testimonia che la vita continua spiritualmente. L'Amore è eterno. L'anima esiste. Il libro è stato premiato al concorso "Vinceremo le malattie gravi", V edizione, nella sezione di narrativa: è arrivato al primo posto. Personalmente ho fatto parte della Giuria di quel concorso internazionale. Ora sto indicando di acquistare il libro su questo sito, a chi mi chiede di comprarlo. Cordialmente, Rina Dellabartola

Francesca 8 novembre 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Si tratta di un romanzo coinvolgente dal punto di vista delle emozioni.Inoltre è ricco di spunti su cui meditare, relativamente al rapporto che ognuno di noi ha con il mondo sottile nella vita di tutti i giorni.

Marianna 1 novembre 2017

Voto:

E' un bene che si raccontino storie come questa e in maniera così incisiva. Questo libro è stato un regalo, in tutti i sensi: un messaggio risuona nelle pagine scritte, forte e chiaro. Dimentichiamo, anestetizzati dalla routine di tutti i giorni, che la vita è un miracolo in ogni suo aspetto, che noi stessi siamo il miracolo e che funzione di questi accadimenti dolorosi è far sì che si riaccenda dentro di noi l'attenzione alla vera essenza di questa esistenza anche nelle più piccole e all'apparenza insignificanti cose. E alla fine resta solo l'Amore. Non quello che abbiamo preso ma quello che abbiamo dato incondizionatamente.

Stefaniu 22 luglio 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Tanta sofferenza e tanto coragio per affontare le situazioni drammatiche che la vita ha "regalato" a due persone che si amano oltre i confini dell'umano! Raccomando a tutti quelli che credono che la vita non finisce all'ultimo battito del cuore!


Torna su
Caricamento in Corso...