Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Oltre il Cielo

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La storia vera dell'abduction dell'autore da parte di esseri provenienti dal pianeta Clarion, appartenente ad una galassia a 150 mila anni luce dalla Terra.

E' il suo travaglio fisico e spirituale, narrato con chiarezza di linguaggio e profondità di contenuti che lo ha condotto prima ai limiti della follia e poi alla luminosa consapevolezza del significato dell'esistenza umana.

L'autore viene condotto nelle astronavi di questi viaggiatori intergalattici e reso partecipe dei misteri del tempo e dello spazio. La responsabilità per le rivelazioni che questi stranieri gli comunicano e le esperienze vissute non ne scalfiscono la profonda umanità e umiltà.

Il libro è corredato di numerose foto scattate dall'autore nel corso dei suoi incontri ravvicinati

AUTORE

Maurizio Cavallo, nato nel 1952 e abitante a Vercelli, è giornalista, relatore ufficiale in congressi internazionali, docente all'Università Popolare di Vercelli, membro di vari gruppi di ricerca, ed è fondatore e presidente del centro di Ricerche Filosofiche Clarion. E' anche artista conosciuto (con il nome di Jhlos) apprezzato in Italia e all'estero per le sue poesie, psico-pitture e opere musicali di suggestiva intensità. Ha partecipato come ospite a diverse trasmissioni televisive, italiane e straniere, sulle reti nazionali e private.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 30 gennaio 2016

forse è difficile recensire questo libro senza che il proprio pensiero travalichi il dato oggettivo,la narrazione in quanto scelte lessicali e di forma son affascinanti e trainanti da una parte,ma con forse una propensione all'accentuazione poetica che rallenta la lettura a tratti,in ogni caso il risultato è di spingere il lettore ad addentrarsi nella fruizione del racconto,il fatto poi di credere alla storia rimane comunque una questione personale,non per l'impossibilità dell'accadimento,anzi,son dell'avviso che la realtà sia sicuramente più vasta di quello che si crede e che vita nel cosmo vi sia,caratterizzata da esseri con un loro percorso evolutivo sia spirituale che tecnologico,e l'uomo ne fa parte,di questo percorso cosmico,è la storia dell'autore a cui si può credere o meno,ma a parte tale aspetto,il libro in questione si presenta come una lettura che ammalierà il lettore trascinandolo in un viaggio molto singolare ed anche evocativo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Aggiungo un commento alla recensione di Adriana: secondo me il punto non è se ciò che l'autore propone sia reale, il fatto è che è vero, perchè è vero per lui, ma anche per chi si immerge in questa visione. Voglio dire che le dimensioni della vita sono tante, stringhe infinite di possibilità quantistiche. Credo che la saggezza dell'autore sia nel rimanere presente alla sua (la nostra) finitezza ed in questa saggezza lo sento pieno di rispetto per la vita, di amore per se stesso e per l'Altro. Non so come abbia potuto procedere su questo ponte verso l'al di fuori, ma è vera poesia e reale coraggio. Consiglio la lettura a chi si appassiona al Dubbio perchè adora le Possibilità che aprono ad un nuovo modo di percepire.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 maggio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro interessante scritto con passione e partecipazione; per chi desidera approfondire lo consiglio seppur con l'unica riserva del dubbio circa la veridicità della storia. Non volendo discriminare ma cercando di mantenere un'obiettività di chi non ha mai fatto personali esperienze... è difficile credere ma è altrettanto entusiasmante in presenza di certezze. ADRIANA

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 febbraio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro che mi ha appassinato fin dalle prime pagine. L' autore viene segnato da una storia alquanto singolare, che lo sconvolge nell' animo e nello spirito. Consiglio di leggerlo vivamente.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su