-15%
Iperborea

  Clicca per ingrandire

Iperborea

Il Mito Polare tra simbologia, estasi e immaginazione

Ezio Albrile

  • Prezzo: € 10,20 invece di € 12,00 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

Mitologie che si perdono nel mare del tempo raccontano di una terra situata nell’estremo Nord, la terra a cui approda Odisseo per giungere al regno delle ombre: uno spazio liquido dove l’Oceano... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Mitologie che si perdono nel mare del tempo raccontano di una terra situata nell’estremo Nord, la terra a cui approda Odisseo per giungere al regno delle ombre: uno spazio liquido dove l’Oceano ha i suoi confini, laggiù dove i Cimmeri hanno edificato la loro città, in un luogo dove eterna è la notte.

Ma altre tradizioni parlano di una terra paradisiaca, un luogo dove l’esistenza umana si svolge senza problemi, nell’abbondanza di tutti i beni naturali, al riparo da ogni fatica e miseria. È il mito della terra Hyperborea, dove vive un’etnìa favolosa immersa in una condizione di perfetta felicità e devota al culto di un unico dio, Apollo.

In questo paese non vi sono né contrasti, né malattie; gli Iperborei vivono più di mille anni, anzi quando sono sazi della vita sono soliti interromperla di loro iniziativa, gettandosi nel mare da un’alta rupe: ritengono che questa sia la fine migliore e il genere di sepoltura più adatto a loro.

L’Ade omerico è mutato in uno spazio paradisiaco.

Dettagli Libro

Editore Il Cerchio
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 86 - 15x21cm
EAN13 9788884745446
Lo trovi in: Storia

Autore

Ezio Albrile è un saggista e storico delle religioni del mondo antico. Si è occupato in particolare delle interazioni tra mondo orientale e fenomeni «misterici» come lo gnosticismo e l’ermetismo. Ha curato e tradotto diverse opere tra cui il De radiis, di al-Kindì (1994) e il Commentario di Olimpiodoro all’alchimista Zosimo (2008), e pubblicato diverse opere di saggistica, tra cui La tentazione gnostica (1995), I Magi estatici (2014), L’illusione infinita. Vie gnostiche di salvezza (2017), Un Karma Occidentale? (2017), Almandal. Trattato ermetico di magia salomonica, in coll, con... Continua a leggere la Biografia di Ezio Albrile

Dello stesso autore:

Cos'è lo Gnosticismo?
Cos'è lo Gnosticismo?

€ 9,35 € 11,00

Il Labirinto di Ermete
Il Labirinto di Ermete

€ 15,30 € 18,00

Caricamento in Corso...