-5%
Isa Upanisad Katha Upanisad

  Clicca per ingrandire

Isa Upanisad Katha Upanisad

Con il commento di Sankara

Shankara

( 2 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 17,10 invece di € 18,00 sconto 5%

  • Disponibile entro 2 giorni lavorativi

La Isa è una delle Upanisad più antiche e appartiene, come la Brhadàranyaka, allo Yajur Veda "bianco"; malgrado la sua brevità racchiude una sintesi della dottrina Vedànta Advaita.... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 18 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La Isa è una delle Upanisad più antiche e appartiene, come la Brhadàranyaka, allo Yajur Veda "bianco"; malgrado la sua brevità racchiude una sintesi della dottrina Vedànta Advaita.

La Isa Upanisad esordisce con un suggerimento meditativo già di per sé esaustivo: la totalità, apparentemente differenziata e molteplice, che si esprime nell'universale movimento conformato di màyà, deve essere pervasa, saturata dalla consapevolezza del Signore, cioè dell'àtman.

Ciò che percepiamo come molteplicità, a volte anche contraddittoria, è dovuto al nostro angolo visuale, al nostro aderire all'effetto ultimo della màyà che sembra conferire reale esistenza a ciò che è solo un'apparente modificazione dell'"unico e immobile" àtman onnipervadente.

La Katha Upanisad appartiene, come la Svetàsvatara e la Taittiriya, allo Yajur Veda "nero"; è divisa in due Capitoli (adhyàya) ciascuno dei quali comprende tre sezioni o "Liane" (valli) il cui argomento si articola seguendo una evidente continuità.

Il tema centrale della Katha Upanisad è il viaggio del giovane Naciketas nel mondo dell'al di là e il suo dialogo con Yama, il Signore della morte. Nel corso di questo dialogo Naciketas pone tre richieste: la riappacificazione col padre Uddàlaka; la conoscenza del Fuoco, nascosto in un segreto luogo e sorgente del mondo, che innalza al Ciclo e dona la liberazione; la rivelazione sul destino dell'uomo dopo la morte.

Dettagli Libro

Editore Asram Vidya Edizioni
Anno Pubblicazione 2007
Formato Libro - Pagine: 314 - 15x21cm
EAN13 9788885405646
Lo trovi in: Testi sacri e manoscritti
Posizione in classifica: 4.213° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )
Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 2 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Anna

  Acquisto verificato

Voto:

Due altissime Upanisad. Sono rimasto sorpreso dal constatare che Śankara abbia scritto un così breve commento a Isa Upanisad (le prime 70 pagine comprendono la parte inerente a Isa e le restanti sono dedicate alla Katha e le sue 3+3 "liane"). Malgrado la brevità, rimane comunque il commento più illuminante che si possa trovare in italiano. Leggendo la Katha upanisad non commentata, se avessi potuto rivolgere una richiesta a Yama, avrei espresso il desiderio di poter accedere ad'una spiegazione così ben esposta come quella di Śankara! Infinita gratitudine ad Aśram Vidya edizioni per l'impeccabile lavoro di divulgazione della tradizione.

Gabriella

  Acquisto verificato

Voto:

Come non essere rapiti dalla lettura di testi così profondi per gli alti contenuti metafisici. Sono un vero gioiello per coloro che vogliono approfondire questi temi.

Caricamento in Corso...