Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Kabala Salomonica

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Kabala Salomonica è un testo che, ispirandosi alla Kabala, alla sacralità delle lettere ebraiche e ai sistemi ebraici di trasmutazione delle lettere in numeri e viceversa, propone un oracolo complesso e affascinante per ottenere responsi attraverso commutazioni alfanumeriche, di cui vengono fornite numerose tabelle e che vanno sotto il nome di Rivoluzione Alfabetaria (un sistema che da Pico della Mirandola in poi, quindi dal Quattrocento, si era ampiamente diffuso in Italia, seppur fra le critiche dei puristi della Kabala tradizionale e del Cattolicesimo ufficiale).
L'oracolo comporta la formulazione di un quesito che alla fine del processo trasmutativo condurrà a una risposta divinatoria sotto forma poetica.
Si dice che la Kabala Salomonica abbia fatto parte della collezione di Tommaso Palamidessi, il maestro romano di Archeosofia, che lo riteneva un testo prezioso e d'importanza fondamentale.

Questa edizione propone anche la versione originale del manoscritto attraverso una riproduzione fotografica presentata a fronte della riscrittura moderna e, inoltre, una serie di pergamene rinvenute insieme all'opera, una delle quali - del 1722 - mostra una sorta di tabellone magico con al centro un animale fantastico denominato "Neceron". Si tratta di uno degli spiriti che Salomone sottomise al proprio potere e viene citato in una versione greca (VIII secolo) del Testamentum Salomonis: nella fattispecie è un dragone dotato di mani umane che il re avrebbe utilizzato per trasportare e costruire pietre durante la costruzione del Tempio di Gerusalemme.

Il Manoscritto è di un ignoto italiano (forse un bergamasco) che risale alla fine del Seicento. La trascrizione e la revisione dell'opera sono a cura di Selene Ballerini, studiosa di Arti divinatorie ed esoteriche e autrice del libro Il Corpo della Dea. Giochi e Misteri della Sapienza Femminile (Atanòr, 2002). La prefazione è di Roberto Negrini, studioso di esoterismo e "moderno kabalista", che da un trentennio si occupa di materie attinenti al Sacro.
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 marzo 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un testo molto raro, ma non di immediata comprensione. Bisogna leggerlo e rileggerlo per capirne il metodo, su come estrapolare i numeri dalle parole latine, che comunque credo che abbiano anche validità in lingua italiana, come riportato da altri testi.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA