Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Kefir

Il fermento della salute

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo è il primo libro edito in Italia sul kefir, un alimento millenario che sta tornando in auge nelle diete e nella naturopatia.

Un volume fondamentale per naturopati e nutrizionisti, e per chi segue una dieta o ama produrre da sé il proprio cibo.

Ottenuto dal latte fermentato, il kefir è un alimento noto sin dall’antichità nelle regioni dell’Europa Orientale (in particolare nel Caucaso), ma è ancora poco conosciuto in Occidente, soprattutto dal grande pubblico.

In cucina, è una bevanda rinfrescante e un ingrediente di piatti gustosi e salutari; in cosmesi, è una base naturale per creme di bellezza, latti detergenti, impacchi, esfolianti e tonici per la pelle.

Dopo un'introduzione dedicata ai cibi fermentati e alle funzioni del sistema gastro-intestinale e dopo un excursus storico-culturale sull’origine, la produzione, il consumo e la diffusione del kefir, il volume si sofferma sui suoi aspetti nutrizionali e sui benefici che il suo consumo regolare apporta al nostro organismo.

Numerose ricette gastronomiche e preparazioni cosmetiche sono puntualmente illustrate a beneficio di naturopati, nutrizionisti e di chiunque desideri migliorare la propria dieta oppure produrre da sé alimenti naturali e sicuri.

INDICE

Introduzione

Umanità e fermento

  • Relazione alchemica con le popolazioni microbiche.
  • Il viaggio attraverso il nostro intestino
  • Che cosa è racchiuso in un nome: kefir.
  • Definizione, origine, caratteristiche
  • I benefici del kefir. Dalla tradizione agli studi scientifici
  • Produzione e consumo

Conclusioni

Bibliografia e sitografia

APPROFONDIMENTI

Introduzione

"«Smetterò di fumare, vivrò dieci giorni di più e pioverà tutto il tempo». La celebre battuta di Woody Alien esprime alla perfezione lo stato d'animo di molte persone nei confronti dei consigli alimentari. Se, per campare qualche giorno in più, devo rinunciare ai piaceri della vita, allora preferisco vivere senza diete, divieti, programmi salutisti.

Era scettico, per quanto riguarda i cibi salutari, anche Isaac Asimov, con la sua «prima legge della dietetica: se il sapore è buono, a te fa male».

Questo non vuole essere un altro lavoro sui cibi salutari e non pretende di insegnare ciò che si deve mangiare. Questo testo semplicemente cerca di radunare varie nozioni e informazioni, per offrire una panoramica sintetica riguardo a un alimento ancora in Italia poco conosciuto: il kefir.

Il kefir è una delle bevande fermentate più antiche che si conoscano, alla quale nel tempo sono stati attribuiti poteri guaritori quasi miracolosi. È un caso straordinario e unico di simbiosi naturale di una comunità di fermenti sorprendentemente vasta e benefica. È presente nell'alimentazione di una grande parte del mondo orientale, dove è molto amato e considerato.

Quando si ha bisogno di una bevanda rinfrescante, si pensa subito a una cola o a un'aranciata; eppure nel nostro frigo, senza andare troppo lontano, o al bar, potremmo «ospitare» del buon kefir. Se non sapete che cos'è o non l'avete mai assaggiato, è davvero il caso di leggere questo testo e, dopo, di decidere se spostare su di esso le vostre preferenze."

Jolanta Kowalczyk

AUTORE

Jolanta Kowalczyk, nata in Polonia, ha conseguito una laurea quinquennale in Profilassi e Recupero Sociale presso l’Università di Varsavia, successivamente riconosciuta come Laurea in servizio sociale dall’Università di Cassino. Dopo essersi trasferita in Italia ha continuato a studiare, seguendo vari corsi di specializzazione per lavorare con persone diversamente abili. Naturopata dal 2013, ha conseguito il diploma di naturopatia presso l’Istituto Rudy Lanza di Torino. Attualmente lavora a Roma, in un centro di riabilitazione residenziale per persone affette da ritardo mentale.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su