Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Prossima Uscita 21 Novembre 2017

Avvertimi quando disponibile

K.O.

Metti al tappeto i 7 avversari che ostacolano la realizzazione dei tuoi obiettivi

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Due campioni, un libro.

Il tema degli “obiettivi” è stato molto trattato da esperti in tutto il mondo ma mai prima d’ora è stato così bene sistematizzato e schematizzato (grazie alla metodologia chiamata Crescita Personale Semplificata®). In più, chi meglio di un campione del mondo può parlare di obiettivi S3, significativi, sfidanti e stimolanti?

Grazie ai principi strategici di Max e ai preziosi anni di esperienza sulla vetta del mondo di Patrizio, il lettore potrà capire finalmente le ragioni per cui fino ad oggi non è riuscito a raggiungere ciò che sperava e lasciarsi alle spalle gli insuccessi legati al non raggiungimento degli obiettivi, guardando al futuro con strategie testate in oltre 20 anni, per raggiungere nuovi traguardi.

Il fatto è che solo una piccola percentuale delle persone riesce a raggiungere i propri obiettivi e ad avere ciò che davvero vuole. E questo perché inconsciamente queste persone mettono in atto le strategie modellate e rivelate in questo testo dagli autori, per superare i 7 avversari più importanti che ostacolano la realizzazione di un obiettivo.

Prima fra tutte: la motivazione dipende molto dagli obiettivi e spesso le persone hanno poca motivazione perché hanno obiettivi piccoli, già alla loro portata. E nel raggiungerli non crescono né imparano alcunché di nuovo e, ovviamente, non sono neanche motivate a raggiungere ciò che già è alla loro portata. L’obiettivo strategicamente formulato, invece, è una vera e propria mappa da cui partire per sviluppare un piano d’azione e mettere in atto comportamenti efficaci e funzionali.

Che si vogliano raggiungere mete personali o professionali, quello che serve è saper creare un futuro che motivi talmente tanto da renderlo poi reale nel presente!

Insomma lo scopo del libro è impadronirsi di tecniche e strategie per poter finalmente dire addio:

  • ai progetti realizzati per metà;
  • alle promesse fatte e mai mantenute;
  • alle cose iniziate e mai finite.

E questo sarà possibile grazie a un metodo che non ha bisogno di competenze specifiche per essere applicato, che è facilmente utilizzabile nelle più svariate situazioni ed è alla portata di tutti.

“Il più grande pericolo per la maggior parte di noi non è che l’obiettivo sia troppo grande e lo manchiamo, ma il più grande pericolo è che sia troppo piccolo e lo cogliamo”
Michelangelo

AUTORI

Max Formisano, classe 1970, laureato in giurisprudenza, iscritto dal 1992 all'ordine dei giornalisti pubblicisti, ha conosciuto, nei primi anni '90, il campo della Crescita Personale e Professionale e se ne innamora. All'estero ha seguito una gran parte dei numerosi corsi e master con cui si è specializzato nel settore della formazione: di motivazione, comunicazione avanzata, public speaking, formazione formatori, vendita, leadership e gestione del tempo. Ha lavorato come free-lance per otto anni finché parte con il suo sogno nel 2003, la "Max Formisano Training – Formazione per Public Speaker e Trainer eccellenti". Lo chiamano anche "il formatore dei formatori" perché dalle aule dei suoi Master per diventare formatori sono venuti fuori molti dei nomi oggi conosciuti nel mondo della formazione sulla crescita personale. Ha pubblicato nel 2010 il suo primo libro "Se solo potessi - 9 domande che cambieranno la tua vita", edito da Franco Angeli, con prefazione del "guru" del management americano, Stephen M.R. Covey. Il libro, a soli 7 giorni dalla sua uscita, ha conquistato la cima delle classifiche di settore, restandoci per mesi. Nel 2013 raggiunge un altro primato editoriale pubblicando per la prima volta due libri sulla crescita personale simultaneamente ("Se solo potessi creare relazioni efficaci", Gribaudi e "Public Speaking per tutti", Rizzoli Etas).

Patrizio Oliva già da giovanissimo lasciava il segno come dilettante: campione italiano, campione europeo e poi medaglia d’oro alle Olimpiadi di Mosca (dove è stato premiato come miglior pugile dei giochi). Da professionista ha vinto tutto: campione italiano superleggeri, campione europeo superleggeri (e welter), campione del mondo superleggeri. È stato anche commissario tecnico della nazionale e dal 2012 è formatore degli allenatori per l’Associazione Internazionale Boxe Amatori. Dal 2015 lavora come formatore nelle scuole e nelle aziende per Bosch e Randstad. Dal 2017 collabora con la Max Formisano Training per la formazione manageriale nelle aziende.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su