Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 36 punti Gratitudine!


L'Abbracciosofia del Buonumore

Abbracci che guariscono in famiglia, a scuola e nella società

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ti piace essere di buonumore? E vorresti diventare un diffusore naturale di gioia, gentilezza e gratitudine?

Ti piacciono gli abbracci? Sei disponibile a darli, riceverli, a coltivare un gruppo di persone che via via si possa ampliare per garantirci una dose costante di contatti umani nutrienti ed energizzanti?

Ti piace fare le coccole agli animali? E a tua volta fruire delle loro attenzioni, del loro affetto incondizionato anche se ti sembra di non poter dialogare con loro mediante le parole come faresti con gli umani?

Tutti, prima o poi, avremo goduto del piacere di averlo provato, gustato e inserito nella memoria cellulare, magari nel cassetto dedicato al piacere, alle emozioni e alla carica energetica di tipo affettivo.

In questo libro si trovano testimonianze, notizie e curiosità, compreso il contributo delle neuroscienze che hanno finalmente certificato con evidenze scientifiche intuizioni e saggezze millenarie.

Storicamente si spazia, con la macchina del tempo, dagli Amanti di Valdaro, scoperti ancora abbracciati da ben 6000 anni, fino alle più recenti manifestazioni di Abbracci gratis che ormai hanno raggiunto anche l'Italia in modo epidemico, giungendo dall'Australia, continente lontano, ma allo stesso tempo vicino grazie a Google e YouTube e alla velocità delle news nel terzo millennio.

Se almeno la tua curiosità è stimolata da queste domande, ti stai immergendo in una realtà nuova, da condividere con tutti coloro che si vorranno mettere in gioco abbracciando gli umani, coccolando gli animali e portando in giro per il mondo il buonumore.

AUTORI

Alberto Terzi, sociologo del centro studi Prospettive di Como, da anni si occupa di gelotologia (lo studio del ridere) e nel 2001 ha fondato Stringhe colorate, un'associazione che promuove la comicoterapia. Autore di libri sull'argomento, recentemente è diventato Leader di Yoga della risata e ha fondato il primo Club a Como di questa disciplina.

Giulia Terzi, giovane laureata in Sociologia all'Università di Trento, oltre ad aver approfondito scientificamente l'efficacia degli abbracci, partecipa volentieri alle giornate dedicate ai Free Hugs, riuscendo ad abbracciare in modo magico le persone.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 9 agosto 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

ora più' che mai si sta parlando sempre più' dell'importanza degli abbracci. inizialmente una moda nata in canada e arrivata ovunque grazie al web e you tube persino studiata scientificamente ora praticata ovunque, pare che 4 abbracci al giorno tenuti almeno 20 secondi sono in grado di cambiare il metabolismo in quanto il contatto con l'altra persona è in grado di far produrre ,nel nostro corpo, l'ossitocina , definito anche l'ormone del buon umore a differenza dell'adrenalina ed altri ormoni che vengono prodotti in caso di paura e di stress. pertanto una produzione maggiore di ormoni del buon umore assicura un buon livello del sistema immunitario quindi meno malattie e più' positività. il libro spazia dagli abbracci alle coccole fatti agli animali all'abbracciare gli alberi , al ridere etc... essere positivi, parlare con parole gentili e propositive, ridere, coccolare e coccolarsi, nonché abbracciare e abbracciarsi sono l'unico mezzo concreto in questa era che abbiamo a disposizione per creare un salto quantico e dare un giro di volta a tutto quello che di negativo ci circonda. alzarsi la mattina e pensare che la vita è bella e gioire del fatto che possiamo nuovamente respirare e godere delle bellezze della natura e ringraziare semplicemente l'universo perché abbiamo ancora un'altra opportunità di esserci è sufficiente ad attrarre a noi altre cose belle e vedere il bello ovunque anche li' dove c'è la malattia, la sofferenza, la morte, si può' sempre cambiare il punto di vista per avere il buon umore nei globuli rossi.... un abbraccio a te che mi leggi da qui all'eternità . annalisa

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 maggio 2015

Dagli abbracci gratis questo libro ci porta nella quotidianità e offre spunti per entrare nelle scuole, nelle fattorie delle coccole, ma anche nei boschi ad abbracciare gli alberi, documentandolo scientificamente. Buona lettura a rutti voi e lasciatevi coccolare teneramente da codesto libro.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 maggio 2015

Che bello che una pratica in realtà abbia dietro una teoria filosofica, un approccio che potrà essere diffuso nelle scuole, me lo auguro. un ottimo libro

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su