Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 98 punti Gratitudine!


L'Alimentazione Ovvero la Terza Medicina

Quinta edizione ripresa e aumentata - Versione integrale

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il nostro modo di mangiare influenza la nostra salute, in un senso sia negativo che positivo. Se siamo tutti d'accordo su questo punto, rimangono due domande:

  1. In quale modo un'alimentazione concepita nel modo sbagliato provoca certe malattie?
  2. Qual è la dietetica ideale?

L'autore propone una risposta a queste due interrogazioni, appoggiandosi sulle più recenti scoperte fatte nei vari campi della medicina e della biologia. Dimostra come l'alimentazione moderna esercita i suoi effetti negativi, insieme ad altri fattori genetici ed ambientali. Le varie tappe che portano dallo stato normale allo stato patologico compaiono chiaramente.

Alla sorgente di disturbi molto vari come la poliartrite reumatoide, il diabete mellito della maturità, il cancro della mammella o l'asma, si riscontra l'alimentazione moderna, responsabile del passaggio in circolo di macromolecole batteriche ed alimentari nocive. Il ritorno ad una nutrizione di tipo ancestrale, l'unica che conviene all'uomo, permette di ottenere dei successi sia chiari che frequenti in una grande quantità di malattie, solitamente considerate misteriose, e poco o non curabili.

In questa quinta edizione - prima versione completa in Italiano - la frequente azione positiva del cambiamento nutrizionale è dimostrata per 91 malattie. I risultati spesso straordinari della dieta diventano evidenti, sia dal punto di vista preventivo (aterosclerosi, cancro, ecc...) che dal punto di vista terapeutico (sclerosi a placche, depressione nervosa, morbo di Crohn, asma ecc...).

La nozione classica di una dietetica quantitativa, basata sul numero di calorie e l'equilibrio fra glicidi, lipidi e protidi, viene scambiata con un concetto nuovo, quello di una dietetica qualitativa, fondata sulla struttura delle molecole. Bisogna scartare quelle che l'organismo non è in grado di metabolizzare e tenere quelle che sono accessibili all'azione dei nostri enzimi. Questo atteggiamento di buon senso, che venga associato o no alle classiche indicazioni farmacologiche, è spesso salvatore.

Speriamo che quest'opera possa convincere i lettori che l'alimentazione di ieri deve occupare un posto di prim'ordine nella medicina di domani, sia nella prevenzione che nel trattamento della maggior parte delle malattie.

AUTORE

Jean Seignalet, dottore in medicina, già « interne des hópitaux » di Montpellier (Francia), era « Maître de conférence » (docente) alla Facoltà di Medicina di Montpellier e medico ospedaliere. Fu per trent'anni direttore del laboratorio di istocompatibilità di Montpellier, e pioniere dei trapianti di organi e di tessuti, in particolare dei trapianti renali. Ebbe anche l'opportunità di sviluppare alcuni esami biologici che aiutano nella diagnosi e nella prevenzione di certe malattie. Esercitò quindi una vera e propria vocazione di medico sia in biologia che in cllnica.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 3 maggio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non fatevi spaventare dallo "spessore" del libro. Se siete disposti a credere al medico potete saltare parte dei capitoli tecnico-scientifici di medicina e biologia, e concentrarvi sulla dieta. Provare per credere. Io ero affetta da dolori articolari. Sono passata da 6 aspirine al giorno (3000 mg di AAS) a ZERO. Dopo due settimane di questa dieta un mattino mi sono svegliata senza dolori. Dal 2012 seguo le indicazioni, e sto bene. Non prescrive nessuna sostanza dubbia, per cui il massimo rischio è che non faccia al vostro caso, ma male non fa. E' facile portarsi dietro un foglio A4 con sopra un sunto mnemonico (10 regole) mentre ci si abitua a fare la spesa in maniera differente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 dicembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro fondamentale, uno dei tre da possedere, e leggere, assolutamente.L'approccio dell'autore è quello giusto, lucido, critico e ponderato, ma soprattutto sensato. L'alimentazione non può essere, soprattutto oggi, considerata con sufficienza, con l'illusione che tutti gli alimenti siano consentiti, tanto poi ci cureremo con i farmaci....Inoltre in questo libro è anche un trattato di medicina; se si desidera un approfondimento sulle caratteristiche dei singoli alimenti occorre rivolgersi altrove. Un grazie sincero al "Giardino dei Libri" per la loro cordialità, prontezza nelle risposte e velocità nella spedizione. Cinque stelle senza riserve. Al prossimo acquisto!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 giugno 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Si tratta di un libro decisamente importante per chi ha intenzione di entrare nella profondità del ruolo degli alimenti sulla nostra salute. Corredato da molti studi, dimostra, dati alla mano, i risultati eccezionali del cambio di alimentazione in soggetti con patologie, talvolta anche debilitanti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 settembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo compendio di biochimica della nutrizione, adatto anche ai non "addetti ai lavori" che abbiano voglia di conoscere meglio ciò che mangiamo e cosa ci serve per star bene.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

grande testo medico completissimo ,trovato solo alla libreria il giardino dei libri !!! da leggere assolutamente ,non aggiungo altro .

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

L'autore francese di questo libro, medico e biologo di chiara fama, analizza meticolosamente gli alimenti che noi quotidianamente assumiamo e quanto questi possono essere dannosi per la nostra persona, provocando potenzialmente gravi malattie, disturbi cronici, intolleranze o fastidi generali nel nostro corpo. Il libro, ancorato a solide basi scientifiche, è ricco di riferimenti bibliografici in ambito medico, e ci guida su come bisognerebbe comportarci nei confronti degli alimenti, per evitare gravi ed irreparabili danni. E' un libro completo sull'alimentazione, che approfondisce il binomio alimentazione - salute, aiutandoci sicuramente a vivere meglio in un modo occidentale sempre più globalizzato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 maggio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Uno dei libri più completi sull'alimentazione.Supportato da dati scentifici e risultati su pazienti.Tratta principalmente il tema delle patologie autoimmuni.Super consigliato!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 marzo 2012

E' un libro fondamentale per avere informazioni corrette sull'aspetto evoluzionistico dell'alimentazione. E' un librone pieno zeppo di informazioni preziosissime, scritte da un medico e ricercatore stimato per la sua onestà intellettuale.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su