Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 8 punti Gratitudine!


L'Asinello Trotrò Disegna

 
-50%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 3,75 invece di 7,50 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 18
  • Formato: 18x19
  • Anno: 2003

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Leggi e divertiti con le avventure dell'asinello Trotrò!

In questo libro lo seguiamo mentre a scuola tenta di disegnare, come gli ha chiesto la maestra, ma non ha idee e si addormenta.

Al suo risveglio avrà tante nuove idee.

Età di lettura: da 1 anno.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 1 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Dopo essere rimasta positivamente sorpresa dal volume l'asinello Trotrò si veste, ho deciso di affiancarlo con l'asinello Trotrò disegna per arricchire il mio regalo di compleanno per una bimba di un anno che credo si divertirà molto sia a sfogliarlo che sentire la mamma leggerle le avventure di questo buffo asinello che come tutti i bambini piccoli cresce ed impara a svolgere le mansioni più semplici della vita quotidiana divertendosi!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Altra avventura dell'asinello che sogna gli animali dell'Africa e poi li disegna. La storiella e' come sempre minima, e forse ha poco senso se si considera che i bimbi di uno o due anni non fanno disegni cosi' riconoscibili di animali o altro. Avrei preferito una storia piu' adatta all'idea del "disegno" che possono avere bimbi piu' piccoli.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

trotrò è proprio un asinello che insegna sempre cose giuste ai bimbi anche se è birichino. molto carino il pupazzetto allegato.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su