Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 31 punti Gratitudine!


L'Energia della Coscienza

L'influenza dei processi mentali, emozionali e spirituali sul campo energetico umano

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro affronta molti temi: il trionfo dello spirito umano, il superamento dei confini conosciuti, cosa può essere utilizzato nella vita quotidiana e i tentativi della scienza moderna di spiegare molti fenomeni della nostra psiche.

Questo libro descrive le avventure spirituali vissute con medium, guaritori e persone ordinarie in vari continenti. È scritto dall'alpinista, professore e scienziato Konstantin Korotkov, che ha dedicato la sua vita a studiare il mondo spirituale da una prospettiva scientifica. "Scienza, Informazione e Spirito" è da molti anni uno slogan ricorrente nel suo lavoro ed è anche il titolo del congresso annuale che si tiene ogni luglio a San Pietroburgo.

Questo libro descrive situazioni inconsuete nel mondo che ci circonda, e vite inconsuete di persone apparentemente comuni in diversi paesi. Le misurazioni della salute, della preghiera e dell'amore sono solo alcuni degli argomenti di questi studi. La vita è una grande avventura che si svolge nella nostra realtà quotidiana.

INDICE

  • Introduzione
  • Il fascino di un sogno
  • Gli eredi dei fachiri e una commissione contro i meteoriti
  • Enigmi di luce della vita
  • Scienza, informazione, spirito
  • Un’aura computerizzata
  • Elettrofotosfeni ed energografia
  • Un professore di elettrografia, un monaco brasiliano e un elettricista sovietico
  • I Kirlian
  • L’indice della salute
  • L’esperienza extra-corporea e altre trasformazioni dell’aura
  • Gli zombie africani e il terrorismo internazionale
  • Lo spirito aleggiava sulle acque...
  • Si può misurare la preghiera?
  • Si può misurare l’amore?
  • Il “modulo di Dio” dell’energia della coscienza o una macchina vivente?
  • La coscienza individuale e collettiva
  • Pazzia della folla; saggezza della folla
  • Cos’è la coscienza?
  • Cos’è lo stato alterato di coscienza?
  • Il concetto di campo Io e noi
  • Sincronizzazione di struttura in un gruppo di organismi
  • L’inevitabilità dell’ordine
  • Dalla parapsicologia alla scienza
  • La telepatia
  • I sensori
  • L’influsso della coscienza sulla materia
  • La svolta quantica
  • Persone extrasensoriali, guaritori, bioenergoterapisti
  • Un test per sensitivi
  • Invece dell’epilogo: credere o non credere?

APPROFONDIMENTI

Dall'introduzione:

"In molti anni di lavoro scientifico ho avuto spesso a che fare con persone, anche appartenenti alla mia professione, che possedevano capacità inconsuete. Allo stesso tempo comparivano regolarmente ciarlatani o semplici sognatori. Tuttavia vi erano innumerevoli esempi del trionfo dello spirito umano sulle circostanze e sulle disgrazie della vita, molti dei quali emergevano durante le lezioni con gli atleti paralimpici, uno dei temi principali di studio all'Istituto di Ricerca della Cultura Fisica e dello Sport di San Pietroburgo, dove lavoro attualmente. Il movimento paralimpico è lo sport praticato da persone disabili che, per nascita o a causa delle circostanze, sono state limitate nelle loro capacità. Solo attraverso il potere superiore del loro spirito queste persone superano i limiti fisici, il dolore, le tristi circostanze del destino, si allenano con costanza e si presentano nell'arena olimpica. Le Paralimpiadi si tengono subito dopo le Olimpiadi, negli stessi luoghi. Guardando queste persone, vedendo la loro forza e perseveranza, si è consapevoli che l'uomo potrebbe fare moltissimo se solo non fosse pigro e non avesse paura di superare se stesso.

La nostra coscienza ha energia. Essa non prende forma dal vuoto perfetto o dai raggi cosmici; questo processo è l'utilizzo delle risorse interiori del corpo sotto l'influsso di forti impulsi volontari, è il processo in cui il corpo è subordinato alla coscienza e in un singolo impulso manifesta con forza le riserve nascoste.

In queste pagine scoprirete molti esempi di persone dalle caratteristiche uniche, che manifestano le proprie capacità in situazioni estreme..."

AUTORE

Konstantin Korotkov ha pubblicato più di 200 articoli su riviste leader di fisica e biologia, e detiene 17 brevetti di invenzioni in biofisica. Con più di trent'anni di ricerca alle spalle, il dottor Korotkov combina un rigoroso metodo scientifico con una curiosità insaziabile sui temi dello spirito e dell'anima, e con un profondo rispetto per ogni forma di vita. È anche studioso di filosofia e un serio alpinista di grande esperienza. Tiene lezioni, seminari e corsi di formazione in diversi Paesi nel mondo, e ha partecipato come relatore a più di cento congressi nazionali e internazionali.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 17 febbraio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto interessante da un ricercatore e scienziato che non si è fermato ai limiti convenzionali del sapere, essendo talvolta in passato considerato un pazzo... sempre più spesso ci rendiamo conto che è proprio da coloro che il passato ha definito 'pazzi' che dobbiamo imparare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto interessante, con alcuni spunti storico-scientifici originali, e caratterizzato da un approccio scientifico ai temi spirituali. Partendo dai coniugi Kirlian, e passando per la GDV, viaggio attraverso le immagini della coscienza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro è superficiale, pubblicitario, fuorviante. Ho molto apprezzato Konstantin Korotkov in diversi video su Youtube e, all'uscita del presente libro, non solo l'ho comprato per me, ma l'ho anche consigliato a diversi miei clienti, convinto dalla scheda e dall'indice pubblicati su "Il giardino dei libri" che avrei avuto tra le mani una perla preziosa. Korotkov è noto per aver ideato un macchinario, la GDV camera, in grado di effettuare una misurazione energetica dei corpi sottili, utilizzando il ben noto metodo della fotografia Kirlian. Il presente libro è un lungo (e noioso) insieme di dimostrazioni delle misurazioni effettuate da Korotkov negli anni con la sua GDV camera. Vengono mostrati esempi di misurazioni di ogni tipo: guaritori, sportivi, pensionate che pregano, monaci buddisti, etc. Superficiale. Non affronta mai gli argomenti compiutamente, poiché si limita a raccontare episodi che poi vengono misurati con gli strumenti, quindi non ha nemmeno la pretesa di essere divulgativo nei confronti della tecnica che non viene nemmeno spiegata. E poi se fosse un libro in cui spiegare la tecnica di misurazione, avrebbe dovuto avere un titolo diverso. Il titolo è Fuorviante. Dopo una lettura dell'indice ci si aspetta che l'autore fornisca spunti di consapevolezza, invece è solo uno snocciolare di dati di quanto le persone possano cambiare la propria coscienza pregando e facendo meditazione (grazie, dai? Davvero?) e che questo sia ampiamente misurabile con gli strumenti forniti da Korotkov. È un libro pubblicitario. In maniera neanche troppo sottile porta continuamente l'attenzione del lettore sui dati ottenibili grazie alle "misurazione da noi effettuate". Non ci sono nozioni, non ci sono idee. Niente. Il vuoto. Mi aspettavo molto di più. Pessimo. Bocciatissimo. Inconcludente. Max Volpi Dermoriflessologo - floriterapeuta - esperto in tecniche energetiche

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su