Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

L'Evoluzione Cosmica - La Dottrina Segreta

Niente esisteva. Non esisteva morte, eppure nulla era immortale

-15%
L'Evoluzione Cosmica - La Dottrina Segreta

  Clicca per ingrandire

La Dottrina Segreta secondo la Blavatsky sarebbe stata, fin dagli albori dell’umanità, la Religione-Sapienza universalmente diffusa, sintesi del sapere totale e del mistero della vita. Il testo... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 15 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La Dottrina Segreta secondo la Blavatsky sarebbe stata, fin dagli albori dell’umanità, la Religione-Sapienza universalmente diffusa, sintesi del sapere totale e del mistero della vita.

Il testo appare come un immenso lavoro di reperimento di dati antropologici e scientifici commentati e analizzati alla luce dei racconti dei sacri libri arcaici.

I fini molteplici dell’opera possono essere sintetizzati come segue:

  • dimostrare che la natura e l’origine dell’uomo non è il risultato fortuito di un accozzo di atomi, bensì un progetto di evoluzione con precise leggi.
  • specificare il significato e la prospettiva dell’esperienza di vita terrena.
  • salvare e preservare la conoscenza delle origini.
  • dimostrare che molti aspetti e dinamiche della vita terrena non siano ancora state nemmeno sfiorate dalla ricerca scientifica e che il potenziale di conoscenza e sviluppo materiale e spirituale sia ancora enorme.

L’Autrice inizia lo sviluppo della sua ricerca partendo da un misterioso e antichissimo testo: il Libro di Dzyan scritto su foglie di palma. Il manoscritto suddiviso in sette stanze espone i vari livelli dell’evoluzione cosmica dall’origine della coscienza al processo di formazione dei mondi.

Autore

Helena Petrovna Blavatsky - Foto autore

Helena Petrovna Blavatsky (1831-1891) nasce da una nobile famiglia russa. Appassionata studiosa di filosofia, religioni e scienze metafisiche, ha viaggiato in moltissimi paesi alla ricerca della conoscenza occulta, delle leggi inesplicate della Natura e dei poteri latenti dell’uomo. Nel 1875 fondò a New York, con il colonnello Henry S. Olcott e altri, la Società Teosofica, un movimento di ricerca spirituale che ha, ancora oggi, adepti in tutto il mondo. La Blavatsky con i suoi messaggi e rivelazioni stupefacenti ha anticipato i tempi nell'insegnare concetti sul rapporto tra visibile e invisibile che soltanto ovvi la scienza sta dimostrando. Ascoltare le sue parole piene di saggezza e come ricevere la chiave d'entrata sul "Sentiero" che porta alla conoscenza di sé e del nostro sé superiore.


Torna su
Caricamento in Corso...