L'Evoluzione in Settenari in Omeopatia Hahnemanniana - Claudio Colombo
Sconto 15% su tutti i libri
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
Acquista L'Evoluzione in Settenari in Omeopatia Hahnemanniana

Guadagna 45 punti Gratitudine!


Questo libro è disponibile anche in versione ebook

versione ebook

La versione digitale è subito disponibile per il download e puoi leggerla su: PC, Mac Os, Linux, iPhone, iPad, Android, HTC, Blackberry, eReaders

L'Evoluzione in Settenari in Omeopatia Hahnemanniana

Uso delle diluizioni cinquantamillesimali (LM o Q) alla luce della "Legge dell'Ottava"

 
-15%
L'Evoluzione in Settenari in Omeopatia Hahnemanniana

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro di omeopatia è dedicato ai sinceri studiosi dell’Arte mirabile del Maestro Hahnemann, l’ideatore dell’omeopatia che aiuta a comprendere quali sono le più “straordinarie” potenze terapeutiche a disposizione dei medici e dei pazienti omeopatici, le diluizioni cinquantamilessimali (il preparato madre, dopo una prima serie di triturazioni fino alla potenza centesimale, viene ulteriormente frazionato in rapporto 1:50.000).

Il principio basilare della medicina alchemica prima e della medicina omeopatica poi, è che la malattia rappresenta la parte materiale di un disordine energetico. I due approcci sono affini tanto che uno dei principi più importanti della medicina alchemica, la Legge di Analogia, che traeva origine dall’idea dell’unità sostanziale della Natura, è analogo alla celebre Legge di Similitudine (similia similibus curantur) che è il fondamento dell’omeopatia.

Per questo motivo il libro di Colombo è permeato anche di riflessioni alchemiche e, per aiutare i lettori a comprendere quale dovrebbe essere il giusto atteggiamento di studio, prima, e di pratica ambulatoriale poi, cosa il maestro Hahnemann intendesse con “visitare in stato di neutralità”, è preceduto da un articolo di Paolo Lucarelli, alchimista, che è stato suo amico.

Il volume fornisce indicazioni pratiche sulle modalità d’uso delle potenze cinquantamillesimali (LM o Q) in medicina omeopatica, sulla base dell’esperienza di pratica ambulatoriale dell’autore, ponendo particolare attenzione sull’evoluzione in settenari (l’uomo compie i suoi cicli vitali ogni sette anni) e su di una singolare legge dell’Universo nota, fin dall’antichità, come “Legge dell’Ottava”.

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 1 novembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro veramente molto difficile ottimo solo come oggetto di studio per gli studiosi appassionati di omeopatia .. puo contenere dei aneddoti capibile per chi vuole provare a capire come lavora l'omeopatia però è veramente molto difficile come testo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 maggio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo è davvero un libro di un certo spessore. Se studiate omeopatia o siete omeopati, oppure se vi occupate di alchimia o qualche disciplina olistica va bene se no lasciate perdere! E' un testo molto difficile per cui sono necessarie conoscienze rigurado la costituzione, la forza vitale, il settenario e le dinamizzazioni. Se avete letto qualcosa sulla numerologia o meglio sui pitagorici e quindi sul 3, 4 e 7 ancora meglio. Trovare la giusta cura e concentrarsi sull'essenza e non sul quantitativo. il rispetto dell'essere e trovare sapientemente l'affinità: questa la base di una vera omeopatia come qulla di hahnemann. In tutto il libro ricorrerà questo concetto l'essenza e spesso attenti che si fa riferimento a qualcosa che è molto lontano dal mondo fisico grossolano e più in relazione con una valenza spirituale anche quando si parla di metalli e vegetali.....Veramente affascinante! no per i curiosi ed i novellini.

Commenta questa recensione

Banner spedizioni SX - 29 euro
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui