-5%
L'Evoluzione in Settenari in Omeopatia Hahnemanniana

  Clicca per ingrandire

L'Evoluzione in Settenari in Omeopatia Hahnemanniana

Uso delle diluizioni cinquantamillesimali (LM o Q) alla luce della "Legge dell'Ottava"

Claudio Colombo

( 4 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 24,60 invece di € 25,90 sconto 5%

    o 3 rate da € 8,21 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: mercoledì 19 giugno

 Disponibile anche in versione Ebook

Questo libro di omeopatia è dedicato ai sinceri studiosi dell’Arte mirabile del Maestro Hahnemann, l’ideatore dell’omeopatia che aiuta a comprendere quali sono le più “straordinarie”... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
L'Attenzione

€ 8,55 € 9,00

-5%
Oracolo dei Registri Akashici

€ 22,80 € 24,00

-5%
Omeopatia per Bambini

€ 14,15 € 14,90

-5%
Omeopatia per Tutti i Giorni

€ 9,40 € 9,90

-5%
Omeopatia dalla A alla Z

€ 3,70 € 3,90

-5%
Natura Medicatrix

€ 47,40 € 49,90

-5%
Psicologia Omeopatica

€ 47,40 € 49,90

-5%
Carcinosinum

€ 13,30 € 14,00

-5%
Fondamenti di Terapia Omeopatica

€ 47,50 € 50,00

-5%
Decacordi e Pentacordi

€ 16,05 € 16,90

-5%
Aforismi e Massime

€ 9,40 € 9,90

Descrizione

Questo libro di omeopatia è dedicato ai sinceri studiosi dell’Arte mirabile del Maestro Hahnemann, l’ideatore dell’omeopatia che aiuta a comprendere quali sono le più “straordinarie” potenze terapeutiche a disposizione dei medici e dei pazienti omeopatici, le diluizioni cinquantamilessimali (il preparato madre, dopo una prima serie di triturazioni fino alla potenza centesimale, viene ulteriormente frazionato in rapporto 1:50.000).

Il principio basilare della medicina alchemica prima e della medicina omeopatica poi, è che la malattia rappresenta la parte materiale di un disordine energetico. I due approcci sono affini tanto che uno dei principi più importanti della medicina alchemica, la Legge di Analogia, che traeva origine dall’idea dell’unità sostanziale della Natura, è analogo alla celebre Legge di Similitudine (similia similibus curantur) che è il fondamento dell’omeopatia.

Per questo motivo il libro di Colombo è permeato anche di riflessioni alchemiche e, per aiutare i lettori a comprendere quale dovrebbe essere il giusto atteggiamento di studio, prima, e di pratica ambulatoriale poi, cosa il maestro Hahnemann intendesse con “visitare in stato di neutralità”, è preceduto da un articolo di Paolo Lucarelli, alchimista, che è stato suo amico.

Il volume fornisce indicazioni pratiche sulle modalità d’uso delle potenze cinquantamillesimali (LM o Q) in medicina omeopatica, sulla base dell’esperienza di pratica ambulatoriale dell’autore, ponendo particolare attenzione sull’evoluzione in settenari (l’uomo compie i suoi cicli vitali ogni sette anni) e su di una singolare legge dell’Universo nota, fin dall’antichità, come “Legge dell’Ottava”.

Dettagli Libro

Editore Mediterranee Edizioni
Anno Pubblicazione 2011
Formato Libro - Pagine: 254 - 14,5x21cm
EAN13 9788827221693
Lo trovi in: Omeopatia
Recensioni Clienti

4,00 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    25%
    25%
  • 4 Stelle

    50%
    50%
  • 3 Stelle

    25%
    25%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Cristina

  Acquisto verificato

Voto:

Il dottor Claudio Colombo è l'omeopata italiano erede di Hahnemann, in quanto ha continuato lo studio delle LM Omeopatiche applicandole agli studi sui settenari. Uno studio unico nel suo genere, scritto da un vero omeopata unicista

Elena

  Acquisto verificato

Voto:

Libro impegnativo ma interessante che pone al lettore spunti di approfondimento e nuove visioni. Da tenere sempre a portata in libreria.

Giulia

  Acquisto verificato

Voto:

libro veramente molto difficile ottimo solo come oggetto di studio per gli studiosi appassionati di omeopatia .. puo contenere dei aneddoti capibile per chi vuole provare a capire come lavora l'omeopatia però è veramente molto difficile come testo

Eugenia

  Acquisto verificato

Voto:

Questo è davvero un libro di un certo spessore. Se studiate omeopatia o siete omeopati, oppure se vi occupate di alchimia o qualche disciplina olistica va bene se no lasciate perdere! E' un testo molto difficile per cui sono necessarie conoscienze rigurado la costituzione, la forza vitale, il settenario e le dinamizzazioni. Se avete letto qualcosa sulla numerologia o meglio sui pitagorici e quindi sul 3, 4 e 7 ancora meglio. Trovare la giusta cura e concentrarsi sull'essenza e non sul quantitativo. il rispetto dell'essere e trovare sapientemente l'affinità: questa la base di una vera omeopatia come qulla di hahnemann. In tutto il libro ricorrerà questo concetto l'essenza e spesso attenti che si fa riferimento a qualcosa che è molto lontano dal mondo fisico grossolano e più in relazione con una valenza spirituale anche quando si parla di metalli e vegetali.....Veramente affascinante! no per i curiosi ed i novellini.

Caricamento in Corso...