Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 60 punti Gratitudine!


L'Innovazione Tecnologica e la Sostenibilità nelle Costruzioni

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 30,00
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 203
  • Formato: 21x29,50
  • Anno: 2008

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Sebbene la questione della riduzione del fabbisogno energetico negli edifici possa apparire l'aspetto più immediatamente riconoscibile nella valutazione della sostenibilita di una costruzione, essa non rappresenta che una parte limitata del problema. Un esame più attento, infatti, mette in luce come essa rientri in un più articolato processo di valutazione che coinvolge non solo le fasi di ideazione, progettazione e costruzione dell'opera, ma anche quelle della sua gestione, manutenzione, recupero, dismissione e riciclo.

In quest'ottica questo volume illustra alcuni momenti chiave dell'evoluzione del processo progettuale legato all'attuale concezione di sostenibilita in architettura. Dagli utopici progetti di Richard Buckmìnster Fuller, passando per il Centre Pompidou, sino ad arrivare ad architetture contemporanee quali la sede della National Assembly for Wales di Richard Rogers Partnership, la Portcullis House of Parliament di Michael Hopkins & Partners, la sede amministrativa della Deutsche Messe di Hannover di Herzog + Partner, la Swiss Re Tower a Londra di Normali Poster, la Mediateque di Venisseaux di Dominique Perrault, la Torre Agbar a Barcellona di Jean Nouvel, il libro raccoglie una serie di riflessioni sul ruolo della tecnologia in rapporto al progetto di costruzione.

L'analisi si concentra in particolare sulle forti sinergie che legano scelte architettoniche e soluzioni tecnologiche sin dalla loro concezione iniziale e sul rapporto tra innovazione tecnologica ed evoluzione del processo progettuale, indagando i fattori attraverso i quali la tecnologia diviene protagonista, tra luci e ombre, della ricerca di una dimensione sostenibile nelle costruzioni.

AUTORE

Jacopo Gaspari si laurea in Architettura con una tesi in Tecnologie del Recupero Edilizio nel 2001 presso l'Università IUAV di Venezia; nel 2003 consegue il Master in Restauro Strutturale dei Monumenti e dell'Edilizia Storica presso l'Università di Padova, Facoltà di Ingegneria; nel 2006 è Dottore di Ricerca in Tecnologia dell'Architettura- Oltre a svolgere attività libero-professionale, è docente incaricato di Tecnologia dell'Architettura presso l'Università IUAV di Venezia dove si occupa di ricerca nel campo del recupero edilizio, delle tecnologie a secco e della sostenibilita nelle costruzioni. Su questi temi ha pubblicato il libro La costruzione metallica nel recupero (2006, BEMA Editrice), saggi in diversi volumi e atti di convegni, oltre a numerosi articoli nelle principali riviste del settore.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su