-5%
L'Opera Italiana nel '700

  Clicca per ingrandire

L'Opera Italiana nel '700

Piero Weiss

  • Prezzo: € 25,65 invece di € 27,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 8,55 senza interessi. Scalapay

  • Disponibile entro 5 giorni lavorativi

Questo straordinario periodo di vulcanica creatività nella storia della musica è delineato con agile sapienza narrativa, in un'esplorazione diretta delle fonti coeve e dello sterminato e in gran... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Storia Occulta

€ 11,40 € 12,00

-5%
Torino

€ 17,57 € 18,50

-5%
Breve Storia di (Quasi) Tutto

€ 13,30 € 14,00

-5%
Le Feste di Roma Antica

€ 13,74 € 14,46

-5%
Mondi Dimenticati

€ 9,02 € 9,50

-5%
Odissea Stellare

€ 16,15 € 17,00

-5%
Breve Storia del Mondo

€ 12,35 € 13,00

-5%
Schiavi degli Dei

€ 18,05 € 19,00

-5%
Le Grandi Esplorazioni

€ 6,17 € 6,50

-5%
Le Origini occulte del Nazismo

€ 22,32 € 23,50

-5%
Roma Egizia

€ 25,17 € 26,50

-5%
La Tradizione Romana

€ 27,07 € 28,50

-5%
Gli Antichi Egizi

€ 11,77 € 12,39

-5%
Donne Guerriere

€ 20,90 € 22,00

-5%
Il Cammino di Santiago

€ 7,12 € 7,50

-5%
Storia del Terzo Mondo

€ 13,30 € 14,00

-5%
La Sezione Aurea

€ 12,35 € 13,00

Descrizione

Questo straordinario periodo di vulcanica creatività nella storia della musica è delineato con agile sapienza narrativa, in un'esplorazione diretta delle fonti coeve e dello sterminato e in gran parte inedito materiale librettistico e musicale giacente nelle maggiori biblioteche conservatoriali italiane.

Il tema di questo studio non è nuovo, ma la trattazione che ne fa l’autore dà vita a un panorama di grande respiro e di inusitata originalità. Questo grazie a un’approfondita indagine sulle fonti (libretti e partiture) a stampa e manoscritte, e alla grande dimestichezza di Weiss con la letteratura coeva, sia musicale, sia memorialistica. A ciò si aggiunge una sua particolare capacità, rapida e incisiva, di cogliere con sicurezza i nessi evolutivi che collegano il materiale, e di illustrarli nell’analisi di singole opere esemplari, emblematiche degli sviluppi storici in questione.

Non è estranea a questo esito anche la qualità brillante, accattivante della narrazione, che in una prosa spigliata e in una lingua un po’ antiquata ci ricorda le origini dell’autore nella Trieste di Sve-vo, Saba e Joyce.

Dettagli Libro

Editore Astrolabio Ubaldini Edizioni
Anno Pubblicazione 2013
Formato Libro - Pagine: 295 - 15x21cm
EAN13 9788834016510
Lo trovi in: Storia

Autore

Piero Weiss (1928-2011), pianista e musicologo italo-americano, era nato a Trieste in una famiglia ebrea italiana importante per i legami col mondo imprenditoriale e della cultura. La madre, Ortensia Schmitz, violinista professionale, era nipote di Italo Svevo (figlia del fratello Òttavio). Il padre, Ottocaro Weiss, amico di James Joyce, era dirigente della Generali Assicurazioni a Trieste, mansione che mantenne negli Stati Uniti, dove si stabilì nel 1940 a causa delle leggi razziali, dopo un breve soggiorno in Svizzera (1938-9). Lo zio Edoardo Weiss, anch’egli emigrato negli Stati... Continua a leggere la Biografia di Piero Weiss

nessuna recensione

Vuoi essere il primo a scrivere una recensione?

Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!
Caricamento in Corso...