Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

L'Oscillazione Cellulare

Nuova edizione

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'Oscillazione Cellulare è l'opera più importante e ricca di Georges Lakhovsky. È la raccolta, in un unico volume, della vasta documentazione (note, memorie, appunti di laboratorio, comunicazioni alle associazioni di scienziati e alle accademie, ecc.) riunita nel corso di parecchi anni di sperimentazione su questa affascinante teoria.

Il concetto fondamentale è l'intuizione riassunta nell'aforisma: "La vita è oscillazione cellulare".

Dedurne che la vita stessa è mantenuta da stati oscillatori adatti e che viene alterata e distrutta da altri con essa incompatibili, sarebbe stata una semplice opera di raziocinio, se l'autore non avesse proceduto contemporaneamente nel lavoro sperimentale.

Questa nuova edizione, con la revisione della traduzione dall'originale francese, offre al pubblico italiano l'opportunità di approfondire alcuni tra gli studi più innovativi di Lakhovsky e di scoprire come la sua teoria dell'oscillazione cellulare sia stata accolta con entusiasmo da parte di illustri medici e biologi, non solo in Francia, ma in tutto il mondo.

L'opera raccoglie infatti anche i resoconti di chi, basandosi sulle scoperte di Lakhovsky e applicandole all'ambito terapeutico, ha ottenuto importanti risultati nella cura del cancro e nella psichiatria.

AUTORE

Georges Lakhovsky è stato uno dei più autorevoli ricercatori che, nei suoi saggi individuò la correlazione dell'irraggiamento cosmo-tellurico con l'insorgenza di infinite patologie degenerative quali il cancro e la leucemia infantile. In oltre 50 anni di studi e ricerche Georges Lakhovsky ha prodotto infinite testimonianze scientifiche sulle degenerazioni cellulari generate dall'irraggiamento geopatico. Dopo aver individuato le cause dell'insorgenza delle principali malattie, Lakhovsky scoprì il rimedio che gli permise di salvare decine di migliaia di persone, animali e piante. Nel corso degli anni, i suoi circuiti oscillanti aperti resero possibile ristabilire le armoniche vibrazionali che consentivano alle cellule, in via di degenerazione, di riequilibrarsi e quindi guarire. Il grande ricercatore, grazie alla sua scoperta, ottenne straordinarie guarigioni su soggetti che la classe medica del tempo aveva diagnosticato inguaribili. Illustri cattedratici, medici, ricercatori hanno adottato le metodologie messe a punto da Lakhovsky perfezionandole e divulgandole, sia a scopo preventivo che terapeutico.
Georges Lakhovsky nacque nel 1870 a Illia, in Russia, si laureò in Ingegneria nel 1894: recatosi a Parigi per perfezionare gli studi universitari, non rientrò più in patria e visse in Francia sino alla morte.
Dal 1926 al 1938 scrisse 21 libri, tradotti in diverse lingue. Morì nel novembre 1942, lasciando alla medicina una porta aperta verso le nuove cure cosmo-vibrazionali.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Lakhovsky è uno di quei geni misconosciuti e emarginati dalla coseddetta scienza ufficiale, può essere paragonato a Tesla, Bechamp, Timovski, ecc.Peccato vale la pena di studiarlo senza preconcetti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 dicembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Testo molto interessante e ricco di documentazioni, frutto di anni di studi, anche sperimentali, partendo dal concetto " la vita è oscillazione cellulare". Stranamente apprezzato anche da medici.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro che dimostra, ancora una volta, come la paura di mettere in discussione conoscenze acquisite a favore di nuovi paradigmi sia il problema della scienza e soprattutto della medicina. A ciò si aggiunge l' immancabile potere del profitto che se viene ostacolato o rischia di essere sminuito, scatena le più vigliacche strategie per mantenere i propri interessi e distruggere ciò che potrebbe nuocergli. Lakhovsky è stato un pioniere che ha contribuito con le sue intuizioni e le sue scoperte a rendere le menti più libere e ha consentito agli uomini di buona volontà di porsi domande che hanno allargato i loro orizzonti e quelli della scienza. Ottimo

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su