Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

L'Uomo di Luce nel Sufismo Iraniano

-15%
L'Uomo di Luce nel Sufismo Iraniano

  Clicca per ingrandire

Dalla presenza umana nello spazio - e di conseguenza nel tempo - deriva la necessità di un « orientamento » in tale dimensione spazio-temporale. Proprio la « ricerca dell'oriente » è uno dei... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 13 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Dalla presenza umana nello spazio - e di conseguenza nel tempo - deriva la necessità di un « orientamento » in tale dimensione spazio-temporale.

Proprio la « ricerca dell'oriente » è uno dei temi principali del sufismo iraniano: un oriente, tuttavia, non localizzabile geograficamente, dal momento che la sua dimensione ha carattere soprattutto mistico e spirituale.

Questo Oriente sovrasensibile, luogo dell'Origine e del Ritorno, oggetto della Ricerca eterna, è al polo celeste, un polo cosi estremo da essere fa soglia della dimensione « aldilà ». L'Oriente cercato dal mistico è in direzione del nord, al di là del nord, e soltanto un cammino ascensionale può avvicinare a questo nord cosmico scelto come punto d'orientamento. La dimensione polare come dimensione trascendente dell'individualità terrestre implica l'esistenza di una figura-controparte, di un celeste « alter ego » che consente il raggiungimento del polo ponendosi come « guida sovrasensibile » del ricercatore.

Lo scopo di questo libro è precisare meglio cosa sia tale orientamento e dove esso conduca, rivelando altresì l'intero segreto della guida invisìbile, del compagno celeste del mistico itinerante, figura di luce, immagine e specchio in cui si arriva a contemplare la teofania nella forma corrispondente al suo essere. L'Autore tenta di fissare l'identità di questa figura sotto i diversi nomi che vengono dati alle sue apparizioni, poiché questa guida di luce è quella che riconduce alla Terra di luce.

Autore

Henry Corbin nato nel 1903 e scomparso nel 1978, è stato orientalista, filosofo e storico delle religioni. I suoi studi hanno contribuito a trasformare le nostre conoscenze attuali circa il mondo musulmano e persiano. Tra le sue opere, sono già apparse in Italia «Storia della Filosofia Islamica » e « Corpo Spirituale e Terra Celeste ».

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Valeria - 24 gennaio 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro è molto affascinante facile da leggere comprensibile lo consiglio a chi voglia conoscere un po' d'oriente e avere conoscenze del sufismo iraniano

 Commenta questa recensione

Scritto da: Alessandro - 3 agosto 2017

Il Sufismo si basa sull’approfondimento del Corano e della tradizione profetica. Tuttavia la sua dottrina contiene elementi che sono presenti anche in altre religioni e le sue pratiche ricordano tecniche simili dei monaci buddisti e cristiani (esicasti): l'esoterica dottrina dell'uomo di luce è una di queste.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...