-15%
L'Uso delle Tabelle di Controllo di Snellen

  Clicca per ingrandire

L'Uso delle Tabelle di Controllo di Snellen

Secondo i metodi del sistema originario del Dott. Bates

a cura di Rishi Giovanni Gatti

Il volume contiene una serie di riflessioni e suggerimenti sulla pratica dei metodi di riposo mentale davanti alle Tabelle di Controllo di Snellen disegnate dal Dott. Bates. Chi avesse già letto i... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il volume contiene una serie di riflessioni e suggerimenti sulla pratica dei metodi di riposo mentale davanti alle Tabelle di Controllo di Snellen disegnate dal Dott. Bates.

Chi avesse già letto i testi base del Sistema Bates Originario™ ("Vista Perfetta Senza Occhiali — Bates" e "Metodi di Trattamento nelle «Storie dalla Clinica» — Herman") troverà in queste pagine nuovi spunti per affinare la propria comprensione dei temi trattati, in particolare dal lato pratico.

Chi invece non conoscesse ancora questi argomenti, ma si ritrovasse interessato a saperne di più, può iniziare a immaginare, leggendo queste poche pagine, la vasta portata terapeutica e spirituale delle esperienze qui tratteggiate, per rivolgersi poi ai testi originarì, unica fonte autorevole che possa mettere al riparo da interpretazioni fuorvianti.

La leggenda dice che Snellen avesse preso come riferi­mento per la "visione normale" un carattere alto circa nove millimetri posto alla distanza di sei metri solamente perché con quella grandezza e a quella distanza il suo assistente riu­sciva a lèggere le lettere di prova senza grossi problemi.

In realtà, esiste una formula matematica che determina queste proporzioni, ed è la seguente: alla distanza di riferi­mento di sei metri, la lettera considerata corrispondente alla "visione normale" deve essere di dimensioni tali da sotten­dere un arco di cinque minuti di grado, laddove l'elemento distintivo unitario con il quale tutte le lettere vengono com­poste deve sottendere un arco di un minuto di grado. La lettera viene quindi composta secondo una matrice di cinque per cinque piccoli quadrati, in modo simile a quello che suc­cede con gli schermi dei dispositivi digitali, che compongono i simboli accendendo o spegnendo i relativi "pixel". In realtà nella tabella di Snellen le lettere vengono modellate in maniera continua e analogica, rimanendo la matrice di venti­cinque unità un mero riferimento matematico.

Le vostre recensioni

4,00 su 5,00 su un totale di 3 recensioni

  • 5 Stelle

    66.67%
    67%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    33.33%
    33%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Anna Maria 14 marzo 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Sono cliente del Giardino dei Libri ormai da numerosi anni e posso affermare che il negozio è serio affidabile ed inoltre permette di avere a disposizione una gran varietà di testi che diffcilmente si trovano in libreria. L'acquisto del libro della tabelle di Snellen ne è un esempio. Inoltre i tempi di consegna sono brevi e questo permette di avere maggiore credibilità rispetto ad altri venditori

Laura 8 agosto 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Ho acquistato queste tabelle molto tempo fa... il metodo Bates su di me non ha avuto effetti significativi. Ovviamente è solo la mia personale opinione

Elia 19 agosto 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Sono una convinta sostenitrice del metodo Bates. il volumetto è molto semplice da leggere e da mettere in pratica. Bisogna iniziare ed avere costanza per ogni tipo di risultato.Più facile da dirsi che da farsi.


Torna su
Caricamento in Corso...