Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


L'Esoterismo di Dante

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dopo aver esaminato analogie e corrispondenze con gli ordini cavallereschi, il rosicrucianesimo, l'ermetismo e l'Islam suggerite in passato da studiosi e occultisti, Guénon procede a una geometrica esposizione del simbolismo insito in alcuni temi cruciali della "Commedia": i tre mondi, i numeri, il tempo.

Ecco allora che l'Inferno appare come ricapitolazione degli stati che precedono logicamente lo stato umano e manifestazione delle possibilità di ordine inferiore che l'essere porta ancora in sé, il Purgatorio come prolungamento dello stato umano, che viene così condotto alla pienezza della sua espansione e il Paradiso come ascesa agli stati superiori dell'essere.

AUTORE

René Guénon (Blois 1886 - Il Cairo 1951), matematico, metafisico, esoterista francese, viene considerato il rappresentante principale del Tradizionalismo Integrale. Iniziato all’esoterismo islamico, si trasferì al Cairo nel 1930 dove rimase sino alla morte. Collaboratore di molte riviste, ma soprattutto di Le Voile d’Isis, poi Études Traditionnelles, con centinaia di articoli. Il suo primo libro è stato Introduzione generale allo studio delle dottrine indù (1921), cui ne seguirono altri sedici: tra essi La crisi del mondo moderno (1927). Una dozzina di raccolte di articoli è apparsa postuma. Due di esse, Forme tradizionali e cicli cosmici e La Tradizione e le tradizioni, sono state pubblicate in Italia dalle Edizioni Mediterranee. Fieramente antimoderno, ha sostenuto l’esistenza di una Tradizione Primordiale da cui sono derivate tutte le altre, la prevalenza della contemplazione sull’azione e dell’Oriente sull’Occidente. Il suo incontro critico con Julius Evola avvenne nel 1925. Lascia un immenso epistolario con molteplici personalità, purtroppo per la maggior parte inedito.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 19 maggio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non ci si aspetti una rilettura dell’opera di Dante in chiave esoterica. In realtà questo è un saggio, non superficiale, sull’esoterismo, che frequentemente richiama il Grande Poeta per sottolineare puntualmente le tesi esposte, aprendo nel contempo ad un’osservazione letteraria da un punto di vista inconsueto. Ha inoltre il merito di sollecitare il lettore ad approfondire ulteriormente il tema dell’esoterismo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 maggio 2015

Il "dolce stil novo", Dante e i Fedeli d'amore hanno una sola cosa in comune: la venerazione, in forma di solare e saggia "figura femminile" - dama da amare castamente ma con totale trasporto - dell'Intelligenza Trascendente, immagine vivificante dell'Anima Mundi di platonica memoria. Sapienza iniziatica, quindi, come espressione forte delle forme intellettive che plasmano la materia cosmica; azione gioiosa che avviene con femminile gentilezza, quasi con carezze divine che mettono in moto universi interi. I Fedeli d'Amore non sono mai stati adoratori della Dea Madre né hanno mai praticato forme corrotte e idolatriche di ierogamia: furono ripieni di quell'Amore Universale che la Natura e l'universo mostrano ogni istante, con segni e avvenimenti che solo i giusti e i puri di cuore riescono a captare. E' un libro dei primi del '900 che non annoia mai, con una prosa schietta e godibile, frutto di anni di ricerche. Lo consiglio vivamente a coloro che desiderano vedere cosa c'è dietro lo spettacolo della Natura. Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 ottobre 2014

Bellissimo, ho appena finito di leggerlo e sono rimasta senza parole e pensierosa.. Si è un libro che ti fa pensare, mi ha dato tanto. Lo straconsiglio!! Bello bello.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 gennaio 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro veramente interessante, come del resto lo sono tutte le opere di Guénon. Impegnativo ma "scorrevole". Guénon analizza le 3 "Dimensioni" mettendo in luce le corrispondenze Simboliche presenti negli ordini Cavallereschi, il Rosicrucianesimo, l'Ermetismo, l'Islam e la Massoneria. L'Autore, dall'evelato "spessore conoscitivo", richiama (come sempre) la comune radice di tutte le Religioni e movimenti Esoterici. E' un libro che consiglio.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA