-15%
L'Iride specchio del Bilancio Acido-Base

  Clicca per ingrandire

L'Iride specchio del Bilancio Acido-Base

Emilio Ratti

Le iridi, essendo estremamente sensibili, ci permettono di individuare, ancor prima che si manifestino con gli esami di laboratorio, gli squilibri acido-base. Tramite variazioni patocromatiche... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 27 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Le iridi, essendo estremamente sensibili, ci permettono di individuare, ancor prima che si manifestino con gli esami di laboratorio, gli squilibri acido-base. Tramite variazioni patocromatiche delle iridi si può valutare quantitativamente e qualitativamente la riserva alcalina dell'individuo.

Il Dott. Padre Emilio Ratti è nato a Piana Battola (La Spezia) nel 1939. ha conseguito la laurea in Scienze Biologiche diventando nel contempo sacerdote francescano. In seguito ha conseguito presso l'Università di Genova la laurea in Medicina e Chirurgia e ha prestato opera missionaria in Africa come medico chirurgo. Appassionato di ridologia ha seguito, in Germania la scuola di Deck, Angerer e Markgraf, in Italia Siegfried Rizzi e altri importanti autori della scuola Francese diventando uno dei più importanti iridologi in Italia e all'estero. Dopo la morte di Anton Markgraf diventa presidente dell'Associazione Iridologica Italiana, partecipando a congressi nazionali ed internazionali. Esperto in fitoterapia e medicine naturali, svolge attività di ricerca in iridologia confrontandosi con gli specialisti delle varie branche mediche dell'Università di Genova.

Autore

Il Dott. Padre Emilio Ratti è nato a Piana Battola (La Spezia) nel 1939. ha conseguito la laurea in Scienze Biologiche diventando nel contempo sacerdote francescano. In seguito ha conseguito presso l'Università di Genova la laurea in Medicina e Chirurgia e ha prestato opera missionaria in Africa come medico chirurgo. Appassionato di ridologia ha seguito, in Germania la scuola di Deck, Angerer e Markgraf, in Italia Siegfried Rizzi e altri importanti autori della scuola Francese diventando uno dei più importanti iridologi in Italia e all'estero. Dopo la morte di Anton Markgraf diventa presidente dell'Associazione Iridologica Italiana, partecipando a congressi nazionali ed internazionali. Esperto in fitoterapia e medicine naturali, svolge attività di ricerca in iridologia confrontandosi con gli specialisti delle varie branche mediche dell'Università di Genova.


Torna su
Caricamento in Corso...