Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

La Cipolla Tuttofare

Ogni strato una virtù

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questo manuale è contenuto tutto quello che c’è da sapere su questo bulbo gustoso, vero toccasana per l’organismo, economico e sempre disponibile a chilometro zero, da usare in cucina, per la bellezza di pelle e capelli e per la cura della casa.

Esistono più di cento cultivar della cipolla solo in Italia, eppure ancora oggi è quasi sempre relegata in cucina, tra brodi e soffritti (del resto spesso anche in gastronomia se ne ignorano le varie proprietà). Impiegata fin dall’antichità, tanto in cucina quanto a scopo curativo, per gli uomini è un vero e proprio elisir di lunga vita, poiché è ricca di sostanze benefiche che possono alleviare e guarire diversi disturbi.

Il consumo di cipolla aiuta a prevenire malattie cardiovascolari, alcune forme di cancro, il diabete e l’osteoporosi; inoltre ha una provata azione antivirale, antibatterica e antimicotica. Per quanto riguarda l’utilizzo cosmetico, il bulbo della cipolla viene impiegato nel trattamento delle pelli acneiche, nella cura di cicatrici post operatorie e smagliature, oltre che per combattere forfora e alopecia.

«Per evitare che le cipolle germoglino, marciscano a causa dell’umidità o cambino sapore, esse vanno conservate in un cesto di vimini, in una scatola di cartone o in sacchetti di carta e sistemate in un luogo fresco, ventilato e buio. Le cipolle non devono poi essere messe insieme alle patate e non bisogna tenerle in frigorifero. Al momento della preparazione, per evitare l’irritazione agli occhi dovuta alle sostanze volatili della cipolla, i bulbi possono essere tenuti in congelatore per un’ora prima di affettarli, oppure immersi in acqua bollente per due minuti; un altro trucco è quello di tagliare la cipolla con un coltello bagnato. Per addolcire il sapore delle cipolle dal gusto troppo forte, se volete consumarle crude, sistemate gli spicchi già tagliati in un contenitore con acqua e succo di limone: in questo modo eviterete anche problemi di alito pesante e il bulbo risulterà anche più digeribile.» «Per curare invece disturbi specifici, come problemi di pelle, sintomi influenzali o infezioni, può essere utile realizzare estratti di cipolla più o meno concentrati, che danno un aiuto in più per ritrovare salute e benessere.
Cataplasmi

Tagliate grossolanamente una cipolla grande dorata. Sistematela nel frullatore e frullatela per qualche minuto, oppure pestatela in un mortaio, fino a ottenere una purea. Aggiungete un cucchiaino di argilla bianca per addensare e utilizzate la polpa ottenuta applicandola sulle zone da trattare, fermandola con una garza.»
Tatiana Maselli

INDICE

Introduzione

  • La cipolla tra storia e leggenda
  • Descrizione e caratteristiche della pianta
  • Cosa contiene il bulbo della cipolla
  • Gli studi sulla cipolla
  • Coltivazione della cipolla
  • Varietà di cipolla in Italia
  • Come scegliere, conservare e tagliare la cipolla
  • Come utilizzare la cipolla
  • La cipolla per la salute
  • Utilizzi cosmetici della cipolla
  • Uso della cipolla per la casa
  • La cipolla in cucina
  • Ricette delle preparazioni di base

Bibliografia

APPROFONDIMENTI

La cipolla tra storia e leggenda:

"Le origini della cipolla non sono certe: qualcuno ritiene provenga dalla Persia, altri dall'India nord-occidentale e dalla Turchia. Nikolaj Vavilov - botanico russo di inizio '900 - ritiene che la sua storia ebbe inizio in Asia, in particolare in Afghanistan e nelle zone adiacenti, sulla base del rinvenimento in quelle terre di una specie selvatica molto simile (chiamata Allium vavilovii in suo onore), che potrebbe rappresentare l'antenato della cipolla moderna."

Tatiana Maselli

Continua a leggere l'estratto del libro "La Cipolla Tuttofare".

AUTORE

Tatiana Maselli ha 33 anni, è una vegetariana convinta, è una blogger conosciuta in rete come Tascabile. Alcuni anni fa ha iniziato ad autoprodurre cosmetici e saponi naturali per amore dell’ambiente e nello spirito di una decrescita felice. Oggi organizza laboratori per insegnare agli altri ciò che ha imparato.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su