Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 40 punti Gratitudine!


La Danza del Ventre

Teoria e pratica della più affascinante danza araba

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro rappresenta un utile strumento per principianti e professionisti, frutto della lunga esperienza accumulata dalle autrici come insegnanti e studiose degli aspetti pratici e teorici della danza del ventre.

Spiegazioni dettagliate dei movimenti fondamentali e loro descrizione da un punto di vista anatomico; analisi delle contaminazioni più recenti, che fondono la danza del ventre con il flamenco, la danza contemporanea e il teatro; un ricchissimo apparato di fotografie che rendono molto più semplice e piacevole la lettura.

Con in più un DVD allegato al volume, che contiene le coreografìe di Gaia Scuderi, ispirate ai suoi spettacoli, scelte appositamente per rendere ancora più chiare le spiegazioni teoriche.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 3 aprile 2014

Un vero e proprio manuale sulla danza orientale e le sue varie forme e contaminazioni. Molto pratico e attento nei particolari grazie ai numerosi riferimenti scientifici, presenta uno stile differente: non si base sulle comuni spiegazioni dei movimenti della danza delle ventre così come vengono conosciuti, ma essi vengono trattati in maniera più profonda, punto per punto nelle varie forme che presentano, seguendo una metodologia didattica che non si base sulla mera esecuzione del movimento, ma sull'aspetto sensibile che la danza crea sia a livello ottico che psichico. Viene data molta importanza a ciò che la danza deve trasmettere come evoluzione di sé e del proprio stile di danza. Libro consigliato a mio parere a chi conosce già la danza orientale e vuole approfondire sempre più il proprio metodo e il proprio percorso sia di studi che di insegnamento.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su