Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


La Dignità delle Imperfezioni

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La vita non è qualcosa che scorre mentre tu sei occupato a fare altro. La vita può e deve essere l’insieme di eventi che indirizziamo per ottenere la nostra felicità.

La vita non è lineare, ti sfida sempre e come un’altalena ha bisogno di una nostra spinta quando la gravità l’attira verso il basso. Giulia lo ha capito a trentatré anni e non vuole smettere più di spingere.

Un incontro, la consapevolezza che deve far succedere qualcosa, la portano a un nuovo inizio in una nuova terra dove c’è spazio solo per il passato “che vale la pena di ricordare”.

Avrà a disposizione il genere umano intero con le sue mille diversità per tornare ad avere fiducia e riscoprire la passione per il lavoro, per la musica, e la capacità di sognare.

Fa da cornice a queste vicende la capitale catalana, Barcellona, con la sua aria salmastra, i locali di tapas e canas, i suoi abitanti gioiosi e indaffarati. Oserà Giulia... e riuscirà ad essere l’artefice del suo destino?

Con prefazione di Alberto Beltrame.

ALLEGATI


AUTORE

Michela Maestri, classe 1979, nata in provincia di Parma, ha studiato medicina e chirurgia a Bologna. Dopo una lunga parentesi riminese si è da poco trasferita con il figlio e il compagno nella sua città natale, Fidenza, dove lavora come anestesista e rianimatrice nell’ospedale pubblico. Amante della narrativa e della musica, questa è la sua prima opera.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro stupendo! Scritto in modo semplice, ma nel contempo, non banale. Si inizia a leggerlo e si vorrebbe smettere solo quando si arriva alla fine. Estremamente avvincente e pulito. Unico rimpianto: non avere altre opere dell'Autrice perché, purtroppo, non c'è più.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su