Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

La Dittatura delle Abitudini

Come si formano, quanto ci condizionano, come cambiarle

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 18,80
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 432
  • Formato: 13,5x20,5
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le abitudini non sono un destino ineluttabile: leggendo questo libro impareremo a trasformarle per migliorare la nostra professione, la collettività in cui viviamo, la nostra vita.

Come ha fatto un generale americano in Iraq a sedare dei tumulti di piazza con l’aiuto del fast food? Come è riuscito Michael Phelps a ottenere i suoi record mondiali di nuoto con gli occhialini pieni d’acqua? Come è possibile che i pubblicitari riescano a identificare e catalogare le donne incinte prima ancora che lo vengano a sapere i loro mariti? La risposta è una sola: attraverso le abitudini.

La maggior parte delle scelte che compiamo ogni giorno non sono frutto di riflessioni consapevoli bensì di abitudini. E benché, singolarmente prese, non abbiano grande significato, nel loro complesso le abitudini influenzano enormemente la nostra salute, il nostro lavoro, la nostra situazione economica e la nostra felicità.

Da secoli gli uomini studiano le abitudini, ma è solo negli ultimi anni che neurologi, psicologi, sociologi ed esperti di marketing hanno realmente incominciato a capire in che modo funzionano e, soprattutto, come possono cambiare.

 "Oggi sappiamo perché le abitudini insorgono, come cambiano, e quali sono le ragioni scientifiche dietro i loro meccanismi. Sappiamo come scomporle in più parti per ricostruirle esattamente come le desideriamo. Sappiamo come fare perché le persone mangino di meno, facciano più esercizio, lavorino in maniera più efficiente e conducano una vita più sana. Trasformare un’abitudine non è necessariamente semplice o veloce. E non è sempre facile. Ma è possibile. E capiremo come."

"Appassionante e interessante... Un’analisi approfondita dei meccanismi che creano le abitudini e di quelli che le cambiano."
New York Times Book Review

"Un’analisi affascinante della nostra società patologicamente abitudinaria. Fumiamo, controlliamo costantemente il nostro BlackBerry, scegliamo partner sbagliati... Duhigg mette in luce le ragioni dei nostri comportamenti e mostra come possiamo cambiare, sia come individui sia come istituzioni."
The Daily

"Charles Duhigg analizza i rischi connessi al radicamento delle abitudini guidando il lettore lungo un percorso che tocca vari argomenti: dal marketing al management fino ai movimenti per i diritti civili... Una lettura avvincente."
Newsweek

AUTORE

Charles Duhigg, laureato alla Harvard Business School, è giornalista del New York Times. E stato inviato di guerra in Iraq, è autore di inchieste giornalistiche che gli hanno valso numerosi premi, ed è stato finalista al Booker Prize nel 2009. È ospite di trasmissioni radiofoniche come This American Life, PBS NewsHour, e Frontline.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 luglio 2017

Charles Dubigg conduce un'analisi indagando i motivi infatti spesso le scelte di ogni giorno non vengono meditate ma sono solo il frutta di meccanismi abitjudinari.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bello e interessante questo manuale sulle abitudini. Ci porta a conoscenza dei meccanismi delle abitudini e di come è possibile cambiarle, se vogliamo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 settembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto interessante sulle abitudini che abbiamo consapevolmente e su quelle che non ci accorgiamo di avere. Impariamo a riconoscere quelle creanti e quelle distruttive così da decidere su quali puntare e quali modificare. Offre vari punti e argomenti su cui riflettere.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su