Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 40 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

La Fin des Temps

Les prophéties du retour

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 19,95
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 359
  • Formato: 13,5x20,5
  • Libro in lingua francese
  • Anno: 2011-2014

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

«Reviendront-ils ? Et si oui, quand ?» «Ils», les Anunnaki. Les dieux créateurs de l’homme.

Juste avant de dire “adieu” à la planète Terre qu’il connaissait si bien pour l’avoir explorée en tous sens, ce chercheur iconoclaste a signé le dernier volet, depuis La Douzième Planète, d’une oeuvre passionnante, révoltante, inouïe.

Sommes-nous, en tant qu’êtres humains, le fruit d’une manipulation génétique, orchestrée il y a plus de 400 000 ans par les «dieux» qui vivent sur la «douzième planète» du système solaire, géante et excentrée, Nibiru? Reviendront-ils? Et si oui, quand?

Sitchin répond à ces deux questions dans ce livre synthèse qui rassemble tout le savoir qu’il a accumulé depuis tant d’années, en journaliste et en scientifique.

AUTORE

Zecharia Sitchin è nato a Bacu in Russia ed ha vissuto in Palestina, dove ha studiato la Bibbia ebraica scritta in ebraico antico. Ha inoltre studiato l'archeologia del Medio Oriente, prima di trasferirsi definitivamente negli Stati Uniti. Ha dedicato tutta la sua vita allo studio delle lingue semitiche ed è un'esperto di civiltà Sumera, tanto da essere uno dei pochi studiosi in grado di poter decifrare le iscrizioni scritte nei caratteri cosiddetti "cuneiformi", che ricoprono bassorilievi e le tavolette di argilla ritrovate in tutto il Medio Oriente. Nei suoi libri traduce i testi sumerici ed evidenzia le somiglianze tra i miti religiosi Sumeri, Greci e Cristiani... La sua visione è semplice ma sconvolgente: i testi sacri dei popoli antichi non è creazione fantastica, ma confusa memoria di fatti realmente avvenuti!

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:

Torna su