Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 21 punti Gratitudine!


La Giusta Fatica di Crescere

Indipendenza, inciampi e fantasia, i migliori alleati per diventare grandi

 
-20%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Dal ciuccio su misura alle scarpe senza lacci, dal termometro a infrarossi ai baby monitor: una miriade di 'cose' oggi accompagna i bambini nei normali processi della crescita. Così gli autori, senza puntare l'indice contro i genitori, ma piuttosto mettendoli in guardia dai falsi alleati, affrontano il 'linguaggio delle cose', riflettendo sul mondo privo di ostacoli che gli adulti hanno creato per i loro figli, ormai indiscussi sovrani, e insieme vittime inconsapevoli, di tante e varie futilità.

Passando in rassegna l'impareggiabile Catalogo dei genitori di Claude Ponti, dai confortevoli ai fifoni, dagli avviluppanti ai cicciomou, l'appello e i suggerimenti dei due autori si rivolgono a chi crede nella necessità che l'immaginazione abbia ancora posto nell'educazione e che serva restituire al bambino un suo fondamentale diritto: la giusta fatica di crescere!

Le pagine in cui Manuela Trinci con Paolo Sarti raccontano e si raccontano, riflettono e analizzano, si commuovono o si adirano, sono amorose nella difesa del diritto dei bambini al rispetto e aspre nell'accusa, sia quando ironica sia quando veemente, a chi dice di amarli mentre va accanitamente tarpando le potenzialità e i talenti di cui sono portatori, in particolare, i bambini." (Goffredo Fofi)

AUTORE

Paolo Sarti, pediatra, vive e lavora a Firenze. Insegna alla Facoltà di Medicina dell’Università di Firenze, è pediatra di famiglia e da molti anni si occupa di corsi di preparazione alla nascita. Già consulente della Regione Toscana per l’educazione sanitaria, tiene corsi di educazione sessuale. È redattore delle riviste “Salute e Territorio” e “Un pediatra per amico”.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 marzo 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

All'inizio mi ha lasciata perplessa : mi sembrava troppo critico verso i genitori "moderni" ma poi al di là dei toni un po' sarcastici mi ha fatto tanto riflettere sul nostro ruolo che rimane quello di un sostegno verso l'autonomia : prima o poi affronteranno il mondo da soli! Mi ha davvero dato tanti spunti utili, grazie!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su