Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

La Graduatoria della Felicità

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 164
  • Formato: 11x18
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In cima c'è nonna Gemma. Poi gatto Diego. Quindi viene Alice, la quasi amica, e la super compagna, Cleo. Sonia e Lucio, ovvero mamma e papà, sono finiti agli ultimi posti da quando si sono separati...

Nella vita di Mirta, undici anni, c'è sempre una graduatoria. Come quella che spedisce la mamma a fare la supplente in una scuola sperduta fra i monti. Nuovi prof, nuovi compagni. Come saranno? Più severi? Più simpatici? E lei, Mirta, riuscirà finalmente a salire la graduatoria della felicità?

In questo libro, accanto a narrazione diaristica in piena regola, ci sono “cose senza senso”, appunti da appendere sul frigorifero, divagazioni fantastiche, storie… Una cosa è certa. Mirta è chi scrive. E ha undici anni. Le lettere del nome, erre e ti insieme, evocano un “che” di complesso ma non troppo. Il complesso ma non troppo sta anche nel rapporto con la madre, a partire dalla scelta del nome con cui chiamarla nel suo diario. “Madre mi sa di vecchi merletti” dice Mirta. Meglio Sonia. Complesso ma non troppo anche il rapporto con un padre semi-assente, in una complessa ma non troppo storia di separazione.

E poi, in questo “diario” ci sono la scuola, la lista dei prof che correggono di più, nonna Gemma che sembra l’unica figura positiva, gatto Diego… E poi, sorpresa! Una supplenza attesa da anni per Sonia. E quindi, posto nuovo, scuola nuova anche per Mirta. Compagne bulle che “rompono” e lui, tutt’altra pasta, Tobby… E una sorpresa finale.

Età di lettura: da 10 anni.

AUTORE

Marcella Blasiol è laureata in lettere e giurisprudenza, con un master in Didattica della lingua italiana. E' insegnante di scuola primaria e collabora con l'Università di Trento nei corsi di italiano scritto.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su