Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


La Grande Opera

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dalle opere di Grillot Givry emerge il suo amore verso gli studi esoterici, tra i quali l’Alchimia rappresenta uno degli strumenti attraverso cui raggiungere quella che lui stesso definisce la Via dell’Assoluto.

AUTORE

Grillot De Givry, Huai-Nan-Tze, studioso francese, di cui abbiamo poche notizie. Era un importante ricercatore delle scienze occulte, con particolare interesse all'alchimia, alla magia ed all'esoterismo. Ricordiamo i principali lavori pubblicati: "Anthologie de l'occultisme" del 1922, "Le Grand Oeuvre" e "La Grande Luce", (due trattati di alchimia interiore occidentale ed orientale usciti intorno al 1920), la traduzione dal latino di una delle più contestate opere di San Tommaso d'Aquino, il "Trattato sulla pietra filosofale" seguito dal "Trattato sull'Arte dell'Alchimia" (sempre degli anni '20) e "Le Musèe des Sorciers, Mages et Alchimistes" del 1929.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 settembre 2016

La "Via verso l'Assoluto" suggerita dall'ermetismo alchemico è qui reinterpretata da un importante studioso quale è stato il De Givry. Un libro decisamente interessante che spinge la naturale curiosità dell'essere umano verso "continenti spirituali" degni di nota e di impegno interiore.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su