Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 48 punti Gratitudine!


La Mano Che Cura

Dialoghi con i maestri del benessere

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Trenta ritratti. Trenta interviste. Trenta maestri nell'arte del massaggio che, dialogando con Patrizia Sanvitale, giornalista e sociologa, raccontano le tecniche di un mestiere antico e quasi magico, forte di tradizioni arcaiche e di declinazioni nuovissime.

Attraverso i racconti coinvolgenti delle esperienze e dei saperi sviluppati nel corso degli anni, alcuni "guru" del benessere ci aiutano a ripercorrere le tappe di un'umanità perduta, di un rapporto di comunicazione e fiducia con gli allievi, i pazienti e tutti coloro che attraverso il contatto ricercano aiuto e comprensione ma anche pazienza, tenacia, serietà nel lavoro, generosità, sincerità. Qualità tipiche di ogni vero maestro. Qualità che i maestri di quest'arte davvero "fatta a mano" possiedono e condividono con semplicità e rigore, aprendo ai lettori le porte di un universo spesso poco conosciuto o indagato in maniera puramente tecnica, talvolta superficiale.

Le declinazioni più originali dei massaggi tradizionali si affiancano in questo libro a discipline nuove o ancora assai poco conosciute: dalla fisioterapia alla chiropratica, all'osteopatia; dallo shiatsu al reiki, dalla tecnica craniosacrale al linfodrenaggio, al massaggio Bach e antistress; dal rolfing alla riflessologia, al massaggio ayurvedico e ai trattamenti specificamente indirizzati ai bambini, come il massaggio tuina e quello bioenergetico. Senza dimenticare il massaggio estetico. E molte pratiche in cui il tocco si fa più magico e misterioso, connesso a riti e saperi ancestrali, come il massaggio thailandese e californiano, quello inca o berbero, bowtech e neuro-training... Fino al fuori tema della danceability, la danza del cuore.

Le fotografie di Laila Pozzo, architetto milanese e ritrattista raffinata, rendono ogni storia indimenticabile dando un volto ad ognuno di questi maestri e dischiudendone l'intensa umanità.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su