La Meditazione Vipassana come insegnata da S. N. Goenka

  Clicca per ingrandire

La Meditazione Vipassana come insegnata da S. N. Goenka

Un'arte di vivere

William Hart , Satya Narayan Goenka

  • Prezzo: € 24,00

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

La meditazione Vipassana costituisce l'essenza dell'insegnamento di Siddhartha Gotama, il Buddha. "Ecco che cosa ho sempre insegnato: questa è la sofferenza e questa è la via per uscire dalla... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 24 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La meditazione Vipassana costituisce l'essenza dell'insegnamento di Siddhartha Gotama, il Buddha.

"Ecco che cosa ho sempre insegnato: questa è la sofferenza e questa è la via per uscire dalla sofferenza" (S.XLIV.x.2, Anuradha Sutta).

È un metodo che, attraverso una disciplinata osservazione delle sensazioni fisiche, ci permette di sperimentare le interconnessioni che esistono tra mente e corpo. Indirizzando l'attenzione al nostro interno, potremo sviluppare una profonda conoscenza della nostra struttura mentale e fisica, e scoprire i meccanismi che causano la sofferenza.

Dettagli Libro

Editore Artestampa Edizioni
Anno Pubblicazione 2011
Formato Libro - Pagine: 300 - 15x24,5cm
EAN13 9788864621098
Lo trovi in: Meditazione
Posizione in classifica: 5.762° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Satya Narayan Goenka (1923-2013), nato in una famiglia tradizionalmente induista, è stato un industriale tessile e capo della comunità indiana in Myanmar. Nel 1955 incontrò Sayagyi U Ba Khin che, al ruolo pubblico di dirigente statale, univa il ruolo privato d’insegnante di meditazione. Da lui apprese la tecnica Vipassana. Nel 1969 ebbe da U Ba Khin il permesso d’insegnarla. Ha sempre stimolato i suoi studenti a essere responsabili di se stessi e a non dipendere dal maestro, invitandoli a dedicarsi alla pratica e alla ricerca della verità dentro di sé.


Torna su
Caricamento in Corso...