Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


La Mente é un Mito

Conversazioni sconcertanti con un uomo chiamato U.G.

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il dialogo inquietante con U. G. mette in evidenza quanto gli esseri umani si siano allontanati dalla comprensione della loro esistenza e abbiano preferito rifugiarsi in una infinità di illusioni, piuttosto che muoversi in armonia con la vita.

All'età di quarantanove anni U.G. Krishnamurti ha subito una straordinaria trasformazione fisiologica che egli chiama a volte "una disgrazia" a volte "il miracolo dei miracoli". Da quel momento ha contantemente sostenuto che la vera trasformazione nell'essere umano è sostanzialmente fisica e non ha nulla a che fare con le nostre elucubrazioni filosofiche, religiose o spirituali.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 9 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

E’ doloroso accorgersi che tutte le risposte che il pensiero dà sull’esistenza siano in fin dei conti, insoddisfacenti. Chi afferma il contrario o è un consapevole millantatore, o non si accorge di trarre conclusioni ingannevoli a partire dall’interpretazione di valutazioni di altre persone, evidentemente errate se non suffragate da un catartico “atto di fede”. Oggi, esaurite le logore risposte religiose e filosofiche, è impossibile non accorgersi del singolare lo sforzo che ci si propone per raggiungere l’inconoscibile tramite il progresso tecnologico. È un po’ come se, ripercorrendo la storia dell’uomo, i "pensatori" avessero voluto raggiungere l’orizzonte cercando prima di farlo a piedi, poi a cavallo, poi con le automobili ed infine con i razzi. Lo studio sull'origine del pensiero, della mente, della consapevolezza del sé, non sfugge a questa triste considerazione. Questo è il messaggio di U.G. ne la Mente è un mito.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un bel libro per conoscere l'autore e comprendere che non c'è proprio nulla da capire. Niente di niente. E' questa la sua bellezza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 dicembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un buon libro a mio parere,in grado di cancellare alcuni condizionamenti ormai obsoleti,ricordando sempre che u.g.era come uno specchio rifletteva lo stato di chi lo intervistava..

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su